Capodanno 2016: proposte per prenotare chalet e rifugi a ottimi prezzi

Non è mai troppo presto per risparmiare: ecco chalet, rifugi e case vacanza in affitto in mete da sogno per trascorrere il Capodanno 2016

Inutile negarlo: finita l’estate, c’è chi pensa già alle vacanze di fine anno.

E non è poi così sbagliato pensare di prenotare in anticipo quelle soluzioni di charme, anche a pochi chilometri dai centri turistici più famosi o dalle piste innevate che fra solo qualche settimana saranno già introvabili o inaccessibili.

Specie per chi sogna di trascorrere la fine del 2015 sulla neve, in coppia o in comitiva le proposte non mancano. Basta orientarsi su strutture tipiche, case vacanza,  caratteristici chalet e rifugi ad alta quota che in periodi non sospetti – ovvero ben in anticipo sui tempi – possono essere disponibili e rispondere alle proprie esigenze, pur se in destinazioni spesso gettonatissime per il periodo festivo di fine anno.

Così, sbirciando sulle opportunità che sul web anticipano la voglia di partire per San Silvestro, si scoprono soggiorni quasi da sogno – per ora disponibili – a prezzi anche accessibili specie se si condividono in più persone. Se siete già curiosi e la voglia di selezionare la vostra vacanza sulla neve aumenta, ecco qualche soluzione da prenotare. Ora, ovviamente.


I prezzi si riferiscono alla spesa per la sola soluzione abitativa per 4 notti, ovvero nel periodo dal 30 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016

Rifugio in pietra a Cuneo, Piemonte –  45mq, per 4 persone
Costo: 51 euro

Casa in legno a Saas-Balen, Svizzera – 45 mq, per 6 persone
Costo: 189 euro

Chalet a Mas de la Bolp, Trentino – 65 mq, per 4 persone
Costo: 288 euro

Chalet a Saint Nicolas, Val d’Aosta – 40 mq, 4 persone
Costo: 440 euro

Chalet a Cortina d’Ampezzo, Veneto – 90 mq, per 6 persone
Costo: 1.650 euro

[foto: Homelidays.it]