Outlet: come raggiungere i più grandi d’Italia

Un break all'insegna dello shopping sfrenato in un outlet italiano: ecco quali sono i villaggi del risparmio più importanti e come arrivarci

Mai pensato ad un viaggio per puro shopping nei villaggi outlet italiani?

Dislocati fra province minori o nei pressi delle grandi arterie fra le periferie delle grandi città, sono gli autentici paradisi dell’affare, dove ci sono persino free wi-fi, aree gioco per bambini, servizi ristoro ed altro. Tutto per una giornata (qualsiasi, visto che sono aperti 7 giorni su 7 e, di solito, no stop dalle 10 alle 20) al risparmio, con ribassi fino al 70-80% sul prezzo di molti articoli di vario genere.

Non saremmo ai livelli dei più grandi top spender come i cinesi (ossia, con uno scontrino medio di 895 euro, secondo GlobalBlue) ma di certo lo shopping a prezzi scontati piace sempre ed è infatti anche motivo di viaggio. Per chi vuole organizzare un break all’insegna dell’acquisto scontato, ecco una piccola mappa dei principali villaggi outlet in Italia e le indicazioni per raggiungerli.

Partendo dal Nord, fra le top per affluenza c’è il Serravalle Designer Outlet, a Serravalle Scrivia (Al). Si raggiunge tutti i giorni da Torino o da Milano anche con una navetta (biglietto a/r costa 20 euro per gli adulti, bambini gratis e consente un’ulteriore riduzione del 10% sugli acquisti presentandolo nei negozi) o dalle stazioni ferroviarie di Arquata Scrivia e Novi Ligure.

Outlet Fidenza Village è vicino ad una delle autostrade più frequentate dello Stivale, nei pressi dell’uscita Fidenza ma anche collegato con navetta da Milano o raggiungibile in treno dalle stazioni di Milano Centrale o Bologna Centrale scendendo alla stazione di Fidenza (con transfer navetta verso il Village al costo di 0,50 euro). ‎Verso il Nord-Est, imponente è il Palmanova Outlet Village ‎ punto di ritrovo per lo shopping di italiani ma anche stranieri che arrivano da Slovenia e Austria, facilmente raggiungibile dopo 1km dall’uscita Palmanova dall’A4.

Fuori Roma c’è Soratte Outlet sulla A1 direzione Firenze (uscita Ponzano R. – Soratte verso Sant’Oreste) mentre ci si può togliere qualche capriccio anche in Abruzzo, a Città Sant’Angelo (Pe) dove c’è l’omonimo Village e all’omonima uscita dell’autostrada A14.

La Reggia Designer Outlet è invece a Marcianise (Na) e si può arrivare comodamente dalla A1 oppure tramite navetta (al costo a/r 10 euro per adulti, bimbi oltre i 9 anni gratis) partendo dal centro di Caserta, a circa 8 Km dal centro commerciale.

Anche le isole sono oasi per risparmiare. Gli outlet di riferimento sono il Sardinia Outlet Village a Sestu (Ca) sulla statale 131, vicino al Polo Commerciale La Corte Del Sole ed il grande Sicilia Fashion Village vicino ad Enna, sulla A19, ben collegato con una navetta sia da Palermo (tutti i giorni, ore 10, da piazza Politeama, biglietto adulti 10 euro a/r ridotto 5 euro per bambini dai 5 anni) che da Catania (partenza dalla stazione ferroviaria, costo del biglietto unico a/r 7,60 euro).

[foto: PalmanovaOutlet.it]