Estate 2017: a Chia, in Sardegna, il mare più bello

Il litorale di Chia (a sud della Sardegna, in provincia di Cagliari) ha il mare più bello. Quest'anno anche la novità dei comprensori

Sardegna guadagna il primo posto. La Guida Blu di Legambiente e del Touring Club italiano incorona ogni anno le località di mare e di lago più belle d’Italia. Il podio dell’estate 2017 vede le seguenti località: il litorale di Chia (sud della Sardegna, in provincia di Cagliari), la Maremma Toscana (Castiglione della Pescaia come miglior comune) e Baronia di Posada e Parco di Tepilora (in provincia di Nuoro sulla costa occidentale della Sardegna, dove il miglior comune è Posada, seguito da Siniscola). La Sardegna conquista così sia il primo che il terzo posto del podio mentre alla Toscana va il secondo posto con la Maremma.

Quest’anno, tra le novità inserite nella Guida Blu, c’è anche quella di premiare i comprensori turistici e non solo i comuni con le note “vele”. Nell’edizione 2017 ci sono ben 100 comprensori: quelli premiati con il massimo dei voti, le 5 vele, sono 21 (15 marini e 6 lacustri, tra questi Molveno (Trento) è il primo). La Sardegna ottiene più premi portando a casa 5 comprensori a 5 vele, a seguire la Sicilia con 3 comprensori premiati con le 5 vele, la Toscana con 2 comprensori e la Puglia. Gli italiani, anche quest’anno, potranno scegliere tra tante mete presso le quali trascorrere le loro vacanze estive. Nell’incertezza, sfogliare la Guida Blu di Legambiente e del Touring Club italiano.

(Foto: SiViaggia)