Eurovision Song Contest 2015, come organizzare il viaggio e vivere l’evento

Si avvicina l'appuntamento con la kermesse musicale europea. Ecco come organizzare un viaggio a Vienna e vivere l'evento da vicino.

E’ arrivato maggio e si avvicina così l’appuntamento con l’Eurovision Song Contest. Quest’anno lo spettacolo musicale si svolgerà a Vienna (nell’arena del Wiener Stadthalle) poiché la scorsa edizione è stata vinta da Conchita Wurst, l’austriaca interprete del brano Rise like a Phoenix.

La manifestazione sarà come sempre in eurovisione ed ospiterà sul palco cantanti di alto livello provenienti da vari Paesi europei nelle date del 19 e 21 maggio per le semifinali e nella grande serata che decreterà la canzone vincitrice per il 2015 fra le 40 nazioni partecipanti fissata per il 23 maggio.
Quest’anno poi, in via del tutto eccezionale, gareggerà anche l’Australia per il grande seguito che il Paese riconosce alla kermesse, opportunità che lo farà accedere direttamente alla serata finale.
Segnale dei tempi che corrono forse, l’assenza invece dell’Ucraina che quest’anno non parteciperà alla sfida, mentre torneranno sul palco – dopo qualche anno di assenza – Repubblica Ceca, Cipro e Serbia.
Per l’Italia parteciperà alla gara canora il trio Il Volo, vincitore della scorsa edizione di Sanremo (e dunque automaticamente di diritto ammessa a partecipare all’Eurovision) mentre è stata nostra ambasciatrice nella scorsa edizione Emma Marrone, con il brano La mia città.

Ma l’occasione dell’Eurovision Song Contest è anche buona per un viaggio a Vienna.
Moltissime le iniziative turistiche che permetteranno di godere non solo lo spettacolo ma anche il luogo che ospita l’evento nei giorni immediatamente precedenti, quando la febbre in città salirà vertiginosamente. Ecco allora qualche consiglio per organizzare il viaggio e vivere da vicino l’Eurovision Song Contest.

Il palco di Eurovision Song Contest 2014 a Copenaghen

Il palco di Eurovision Song Contest 2014 a Copenaghen


Organizzare il viaggio

Partner della manifestazione è Austrian Airlines. Alcuni pacchetti prevedono sconti per prenotazioni collegate all’evento a Vienna (a partire da 99 euro a persona a/r tasse e supplementi inclusi, ad esempio da Milano Malpensa, ma ci sono partenze anche dal Centro e Sud Italia). Anche in treno, con Euronight si viaggia di notte e si arriva nella capitale in mattinata con tariffe a partire da 29 euro da alcune città del Nord.

Con l’associazione Austria per l’Italia è possibile poi soggiornare in strutture studiate per la clientela italiana e in cui il personale parla la nostra lingua. Sul sito ci sono offerte per strutture a scelta su Vienna che sotto i 90 euro a notte in doppia e con colazione inclusa. E per i biglietti dell’Eurovision Song Contest 2015, i prezzi partono da 28 euro per le serate delle semifinali e si prenotano qui.

 

[foto: Youtube/ Wikipedia]