Lufthansa, aumentano i voli e le rotte per l’estate

Nuovi scali per la compagnia che potenzia le tratte dall'Italia. Da Francoforte e Monaco si vola verso Siviglia, Reykjavík, Bodrum, Tampa...

Lufthansa vuole guardare avanti e annuncia nuove rotte in abbinamento al nuovo orario estivo per gli operativi dei voli di tutta la sua flotta.

Uno sguardo all’estate ed uno al mercato che chiede nuove opzioni di scelta, per raggiungere non solo scali business ma anche e soprattutto nella bella stagione mete di vacanza. Così la politica di Lufthansa si apre a nuove destinazioni in aggiunta al potenziamento di tratte già servite ma in crescita, anche dall’Italia.

Si comincia con l’effetto Expo, volano per tutta l’Italia (si spera), ragion per cui l’azienda tedesca vuole collegare ancor di più lo Stivale innanzitutto alla Germania. Aumenteranno così i voli da Cagliari per Francoforte e Monaco, da Olbia per la capitale bavarese e viceversa così come da Perugia. Anche i posti sui voli Lufthansa in servizio sulla rotta da Genova e Ancona verso Francoforte aumenteranno e, in occasione dell’Esposizione Mondiale, anche su Milano Linate e Milano Malpensa crescerà la presenza della compagnia.

Ma la partita, come detto si gioca anche sulle mete che proprio gli italiani preferiscono quando la stagione si riscalda di più, fermo restando il transit sull’hub internazionale di Francoforte o sullo scalo di Monaco. Dalle due basi infatti si apriranno le rotte per Heraklion, Siviglia ma ancheuna novità in assoluto per una meta solo fantasticata da moltissimi italiani – la capitale dell’Islanda, Reykjavík, ottima destinazione da visitare proprio nei mesi più belli. In tema di scali estivi insoliti, anche il cuore economico scozzese di Glasgow si affaccia fra le opzioni in aggiunta alla meta più gettonata sul litorale turco, Bordum, su acque cristalline mediterranee.

Fra le possibilità a lungo raggio che la compagnia aerea Lufthansa offre alla fine di quest’estate poi c’è Tampa, in Florida, con un volo intercontinentale a bordo dei giganti del cielo, gli Airbus A380, a partire dal 25 settembre prossimo.

[foto: Lufthansa]