Mondiali Brasile: costo del viaggio (volo+hotel)

Viaggi in Brasile: cresce l'attesa tra i tifosi che vorrebbero andare ad assistere in diretta ai mondiali 2014

Cresce la febbre per i Mondiali in Brasile e c’è chi affanna per trovare il modo di seguire le partite più importanti direttamente da uno degli stadi che ospiteranno la competizione. Il costo del viaggio (volo+hotel) può essere molto diverso a seconda delle necessità e delle offerte che si riescono a trovare ma, in generale, si parla di cifre piuttosto elevate.

Bisogna, infatti, tener presente che la maggior parte degli alberghi e delle strutture ricettive di Rio de Janeiro sono ormai complete e le poche stanze rimaste libere vengono affittate a peso d’oro.

Lo stesso vale per le tratte aeree: le compagnie hanno registrato notevoli incrementi nelle prenotazioni dei posti sugli aerei che dall’Europa volano verso il Brasile tra giugno e luglio e trovare ancora posti low cost sembra essere un’impresa impossibile.

C’è chi ama il rischio, comunque, ed è disposto a prenotare last minute per accaparrarsi le ultime possibilità di alloggio che vengono proposte a basso costo pochi giorni prima: sono quelli con la valigia in mano e lo sguardo sempre fisso sul tablet o sullo smartphone alla continua ricerca dell’offerta dell’ultimo minuto.

Mediamente, un viaggio verso il Brasile durante i mondiali costa circa 1500 euro: tutto dipende dalla durata del soggiorno, dalla sistemazione scelta; questo è il prezzo minimo che bisogna mettere in conto se si desidera ardentemente esserci. Chi, invece, ha la pazienza e la costanza di aspettare e controllare, riesce anche a usufruire di importanti sconti, che permettono di acquistare il pacchetto viaggio a meno di 1000 euro.

Il costo maggiore, a differenza di quanto si potrebbe essere portati a pensare, è per le strutture ricettive: anche gli ostelli hanno aumentato in maniera esagerata i loro prezzi per il periodo dei mondiali, con rialzi anche del 1000%.

Non stupisce la corsa all’ultima stanza d’albergo o all’ultimo sedile sull’aereo che porta ai Mondiali in Brasile, anche se il costo del viaggio, volo+hotel, è proibitivo per la maggior parte delle persone, che preferiscono guardarli dal divano di casa.