Pasqua 2015, weekend in Italia sotto i 200 euro (pranzo incluso)

Dove andare in Italia per il weekend di Pasqua? Qualche consiglio per godersi mare o campagna, pranzo pasquale incluso, a prezzi contenuti

Da un lato la ricorrenza sacra, dall’altro il piacere di una vacanza e della buona tavola. Per trascorrere una breve vacanza a Pasqua ci si può concedere un pernottamento o due ed il pranzo festivo con una spesa di 200 euro o poco più in coppia.

L’idea diffusa è quella di approfittare di soggiorni in località di estrema bellezza associando anche la bontà della nostra tradizione culinaria nell’occasione della giornata festiva, senza spendere troppo.

Dal 3 al 6 aprile si possono scoprire i dintorni di Firenze oltre che di una prestigiosa dimora storica del ‘500. Nel pacchetto soggiorno di UNA Palazzo Mannaioni, la proposta è di 2 notti in doppia in trattamento B&B e pranzo di Pasqua di cinque portate al Ristorante Mannaioni, gustando piatti tipici della tradizione culinaria toscana rivisitati in chiave moderna. Ed inoltre, un kit di benvenuto con materiale informativo, wi-fi e minibar inclusi e un ingresso a persona alle Cappelle San Vivaldo, tutto a partire da 145 euro a persona.

Da 189 euro in camera doppia a notte il pacchetto che prevede invece un pernottamento e colazione a buffet, un cocktail di benvenuto e naturalmente pranzo pasquale (con bevande incluse!) preparate dallo Chef Francesco Russo, oltre ad un omaggio in camera e piccole sorprese en couverture all’Hotel Raito di Vietri sul Mare, un piccolo gioiello fra ceramiche e mare, buona cucina a chilometro zero e grande ospitalità.

Sempre per chi avesse già voglia di mare, un salto nei pressi di Marsala (TP) è vivamente consigliato, almeno per la cucina del quattro stelle Hotel Delfino Beach che offre un pacchetto (valido fino al 7 aprile) di 2 notti in B&B e con pranzo pasquale (bevande incluse) oltre che quello di Pasquetta a bordo piscina, animazione e mini club. Il costo parte da 149 euro a persona. Sul circuito Adriabeach.net ci sono anche offerte per le famiglie che per 3 notti in all inclusive (dunque anche con pranzo pasquale) ed i prezzi partono da 174 euro a persona per chi sceglie la costa.

Oppure si può scegliere di trascorrere il week end di Pasqua in campagna, in agriturismo. A Badia Tedalda, nel bel paesaggio aretino da Pian di Botta, due giorni con pernottamenti, colazione, cena e pranzo pasquale (le bevande sono incluse sono nel pranzo pasquale) costano 120 euro a persona.
[foto: Tiriordino.com]