Piste low cost? Ecco dove sciare a marzo

Tre proposte per un week end o una settimana sulla neve a marzo, quando i prezzi scendono. Pacchetti per due o in famiglia da prenotare ora.

Finalmente imbiancate le vette italiane, ecco puntuali le proposte anche low cost per una fuga sulle piste. Per approfittare delle offerte a basso costo nelle località di montagna più rinomate, marzo è il mese perfetto come dimostrano alcune offerte trovate per voi.

In Valgrisenche le piste di snowboard

In Valgrisenche le piste di snowboard

Cominciando dalla Val d’Aosta, bianca e low cost, ottimi pacchetti nei pressi delle piste dove si tengono anche i campionati europei di snowboard, in Valgrisenche. Skipass giornaliero a 14 euro per adulti (11 euro dagli 8 ai 14 anni) e convenzioni con l’Hotel des Myrtilles, proprio adiacente alla seggiovia che porta in quota. L’accogliente struttura promuove pacchetti dove il pernottamento ed trattamento in mezza pensione – con marmellate e torte home made, cucina valligiana e squisita moccetta a Km 0 – a marzo costa solo 45 euro a persona. Disponibili poi nelle immediate vicinanze il noleggio delle attrezzature per tutta la famiglia, anche per sciare nelle vicine piste da fondo (o nello snowpark, da 6 euro al giorno per adulti e 3 euro per bambini).

Anche a Plan de Corones, sulle Dolomiti, è tempo di condizioni vantaggiose sugli skipass.
Oltre ai pernottamenti per 7 giorni al costo di 6 (o 6 al prezzo di 5), ci sono 20% di sconti sul noleggio delle attrezzature da metà marzo in poi, come il costo delle scuole di sci ridotto del 15%. In alternativa per il soggiorno, a S. Vigilio di Marebbe dal 15 marzo al 30 aprile, al Excelsior Resort il costo al giorno in pensione benessere ¾ è da 150 euro a persona.

Al Passo Tonale, nei pressi di Trento, Adamello Ski propone vantaggiosi pacchetti skipass 6 giorni + soggiorno 7 giorni in mezza pensione da 419 euro a persona (dal 7 al 15 marzo) ed altre offerte combinabili su altre le date sono sul sito.

 

[foto: Excelsior Resort / Hotel des Myrtilles]