A Vienna per i 150 anni della Ringstrasse

Nel 2015 a Vienna si celebrano i 150 anni della strada più famosa, la Ringstrasse. Ecco come risparmiare e prenotare il viaggio sin da ora

Nel 2015 la Ringstrasse, la strada più famosa della città di Vienna, compirà 150 anni.

Fu inaugurata il 1° maggio 1865 dall’imperatore Francesco Giuseppe I ed un secolo e mezzo dopo la capitale austriaca ha già in programma grandi festeggiamenti.

Il viale più prestigioso ha ospitato parate e avvenimenti memorabili, legati alla storia imperiale come a quella più recente, divenendo così un palcoscenico importante in città per personaggi e per fatti legati a tutte le sfumature della cronaca.

Proprio lungo i suoi 5,3 chilometri di lunghezza – che abbracciano il centro storico – si alternano ogni anno manifestazioni come la grande Vienna City Marathon, il Festival della Musica o quello del Gusto. Sempre la Ringstrasse ospita poi i locali storici, i caffè più tradizionali o le nuove eccellenze gastronomiche che la città sta orgogliosamente mostrando al mondo negli ultimi tempi. Ma la novità in città scende fino alla sponda sul Danubio, zona ricca di fermento con continue nuove aperture e di forte richiamo per un pubblico giovane. Per scoprire tutto questo e ben altro basta prendere il Vienna Ring Tram e percorrere tutto il tracciato della famosa strada, in pieno comfort (servizio incluso nella Vienna Card che costa 18,90 euro) ed inoltrarsi nelle zone più vive e creative del momento. Ottime foto della capitale, godendosi il Danubio, si scattano poi a bordo di battelli che navigano quotidianamente sul fiume più romantico d’Europa.

Per raggiungere Vienna ed assicurarsi di prendere parte alle celebrazioni in modo conveniente, occorre prenotare in anticipo. Per il soggiorno, non c’è che l’imbarazzo della scelta, sia per gli appartamenti indicati per le famiglie (fino a 4 persone, da 76 euro a notte) che in hotel nei pressi del centro storico. Per i voli invece, ottime oggi le proposte di Easyjet, da Roma a partire da 34 euro a tratta a persona tutto incluso (con prenotazione contestuale a/r). Per tutte le informazioni sull’evento del  150esimo anniversario della Ringstrasse, c’è un sito dedicato.

[foto: WienTourismus, ph. Christian Stemper]