App app per chattare gratis

Chat gratis: le app per smartphone

Volete chattare gratis? Ecco le migliori app per smartphone

Tra le app per chattare gratis WhatsApp è senza dubbio la più famosa, con una soglia ormai superata di 3 milioni di utenti. Senza esagerazioni, si può dire sia lei ad aver assestato un colpo mortale agli SMS, praticamente sostituiti dai suoi messaggi istantanei che permettono anche di condividere foto, video e di creare gruppi. Gratis per il primo anno, ha un costo di meno di un euro per ogni anno successivo, anche se la cosa ha fatto storcere la bocca a diveri utenti, specie tra i più giovani.

Giovani tra i quali spopola Facebook Messenger, applicazione del più famoso dei social network. Totalmente gratuita, permette di inviare messaggi agli “amici” del proprio profilo, il tutto potendo continuare a usare altre applicazioni nel frattempo.

Se Facebook ha la sua App, Google non sta a guardare, rispondendo con la sua Google Hangout, erede della precedente Google Talk (che qualcuno, però, ancora rimpiange). Naturalmente disponibile su Android, è disponibile anche su iOS. L’utilizzo più apprezzato è quello che consente di fare videochiamate multiple con fino a 10 utenti in linea insieme.

All’appello dei colossi della tecnologia, in questa veloce carrellata di applicazioni per chattare con gli smartphone, mancano Apple e Blackberry. La proposta che arriva da Mountain View si chiama Apple iMessage e permette lo scambio di file multimediali e messaggi sfruttando internet.
Blackberry messanger, invece, si lega maggiormente ai social network consentenfo di condividere lo status di Facebook e Twitter e, ovviamente, chattare con gli altri utenti che hanno l’applicazione. Al momento, funziona solo su BlackBerry, ma le versioni per Android e iOS sono in rampa di lancio.

Parlando di messaggi e conversazione non può non venire alla mente Skype. Se la fortuna del famosissimo programma di chat e telefonate è legata all’uso sul computer, questo non vuol dire che non ci sia anche una versione per smartphone. Le recensioni che si trovano nei blog sono molto positive, forse anche per il fatto che sia del tutto gratuita.

Analogo apprezzamento lo ha la App Viber, un po’ meno conosciuta di quelle nominate finora, ma altrettanto valida (e gratis). La particolarità di Viber è che il numero di telefono è l’ID di ciascun utente, cosa che permette una sincronizzazione della rubrica in modo da visualizzare quali dei propri contatti sta usando la chat in quel momento.

Infine, non può mancare una app per smartphone che consente di chattare gratis arrivata dalla Cina e subito schizzato ai vertici delle classifiche dei download, anche grazie a una pubblicità massiccia e testimonial d’eccezione. Parliamo di Wechat, App che, oltre al servizio di messaggistica è arricchita da altre particolarità, come quella che permette di inviare messaggi alle persone vicine a chi sta usando la chat. È gratis e apprezzata dagli utenti.