0 Shares 12 Views
00:00:00
12 Dec

Grande Fratello 13: un’app per entrare nel confessionale

Gianfranco Mingione
25 febbraio 2014
12 Views
Grande Fratello 13 un'app per entrare nel confessionale

Dalle primarie per scegliere i concorrenti all’app fotografica. La parola d’ordine della televisione contemporanea è condivisione social sia per i programmi d’intrattenimento classici, sia per i reality inflazionati come Il Grande Fratello. Tant’è che a Canale 5 hanno pensato di fare anche le primarie per scegliere i concorrenti della casa più spiata d’Italia, oltre a lanciare un’applicazione che permette di scattarsi una foto virtualmente seduti sulla poltrona del noto confessionale

Come funziona? Per utilizzare l’applicazione basta cliccare “Mi piace” sulla pagina Facebook del programma. Un modo per implementare la presenza del programma sul social network e aumentarne i feedback sulla rete. L’utilizzo dell’app è alla portata di tutti ed è molto semplice: si carica la propria foto, la si adatta alle dimensioni richieste e, se si vuole, si può aggiungere anche un filtro per personalizzarla a proprio piacimento per poi pubblicarla o scaricarla come una copertina o immagine di profilo.

Lunedì 3 marzo si parte. La partenza della tredicesima edizione del reality è slittata dal 23 gennaio scorso a lunedì prossimo a causa di un incendio che, tra il 13 e il 14 dicembre 2013, ha distrutto completamente la struttura quasi pronta. La scenografia della nuova casa, ricostruita sulle ceneri della precedente, è stata realizzata da Emanuela Trixie Zitkowsky e si sviluppa su un piano, con stanze misteriose e tanta tecnologia.

Parola d’ordine della ricostruzione è funzionalità: gli spazi sono concepiti per essere ottimizzati al massimo e ci saranno anche delle stanze “misteriose”, già presenti nella vecchia casa. Il confessionale è l’unica struttura ad essere realizzata in muratura. Il giardino, per buona pace dei partecipanti, sarà più grande rispetto alla versione precedente.

[foto: it.paperblog.com]

Vi consigliamo anche