App

App Bollettino: l’app per pagare i bollettini postali

Poco tempo e tante scadenze, giornate che dovrebbero essere non di 24 ma di 48 ore. Nessun problema: ora c’è App Bollettino!

Sempre di corsa! Siamo tutti sempre più impegnati, bloccati da decine di impegni che riempiono le nostre agende, trasformando la nostra quotidianità in una battaglia continua. Quali sono gli elementi comuni a tutti? Poco tempo e tante scadenze, giornate che dovrebbero essere non di 24 ma di 48 ore, e la naturale tendenza a procrastinare alcune attività, quelle che riteniamo (spesso erroneamente) le meno urgenti. Mentalmente, tendiamo sempre a premere il tasto “Rimanda”, soprattutto per le attività legate ai pagamenti da fare (bollette, tasse, ecc).

Tra queste attività ci sono sicuramente i bollettini postali, dei quali spesso rimandiamo il pagamento “al giorno dopo”, fino ad arrivare al giorno della scadenza, e a volte oltre, purtroppo! Per la maggior parte di noi, l’idea di dover perdere tempo per pagare un bollettino sta diventando davvero insopportabile.

Con App Bollettino niente più code. Da qualche tempo, però, Poste Italiane ha lanciato un’App che viene incontro alle nostre esigenze di cittadini, rispondendo alla nostra cronica mancanza di tempo. Un’App utile, non una di quelle che scarichi, usi una volta e poi non ti ricordi più nemmeno che esista. Si tratta di App Bollettino, la prima applicazione ufficiale lanciata da Poste Italiane.

Quale strumento la supporta? L’App è stata ideata per il pagamento dei bollettini tramite smartphone e tablet iOS e Android, con l’obiettivo di semplificare sempre di più agli utenti la vita di ogni giorno. L’attivazione del servizio è scaricabile gratuitamente da iTunes Store per gli utenti Apple e da Android Market per chi usa il sistema Android. Chi accede al servizio può pagare i bollettini bianchi e i premarcati con addebito su Conto BancoPosta, Postepay, Carta di credito e PosteMobile.

Un’app per tutto il mondo. App Bollettino è gratuita, facile, veloce e sicura. Può essere utilizzata in Italia e all’estero (possiamo quindi partire per le vacanze, senza pensieri!). È comoda soprattutto per chi è sempre in movimento e permette di sfruttare al massimo i tempi morti, come gli spostamenti in metro o in autobus, l’attesa in coda al supermercato, il tempo passato nelle sale di attesa.

Come funziona? Per poter accedere al servizio App Bollettino è necessario essere registrati al sito www.poste.it oppure registrarsi direttamente dall’App, dall’area login; eseguita tale operazione, sarà immediatamente possibile pagare sia i bollettini bianchi (con codice 123), sia i premarcati (896 o 674).

Il pagamento può essere effettuato con addebito su Conto BancoPosta e carta Postepay per tutte le tipologie di bollettino, mentre con carta di credito è possibile pagare solo i bollettini premarcati (896 e 674). La ricevuta di pagamento viene inviata sul sito www.poste.it nella sezione Bacheca dell’area riservata MyPoste. Il pagamento con Conto BancoPosta o carta Postepay è attivo dalle ore 6.30 alle ore 22.30, quello con Carta di credito è attivo fino alle 23.45 e da 00.15.

L’App consente anche di compilare tutti i campi dei bollettini 896 in modo automatico, rilevando, con la fotocamera del proprio dispositivo, il codice Datamatrix impresso sul bollettino. È possibile, inoltre, pagare subito il bollettino appena compilato oppure memorizzarlo nell’Archivio e compilarne un altro; tale archivio contiene l’elenco dei bollettini già pagati o compilati e in attesa di essere pagati. Non è possibile pagare insieme, in un’unica operazione, bollettini bianchi e premarcati.

Se si è possessori di una SIM PosteMobile è possibile scaricare l’App PosteMobile per pagare i bollettini postali e acquistare biglietti del treno, libri, dvd e altro. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.postemobile.it.