0 Shares 16 Views
00:00:00
16 Dec

Telegram conquista 5 milioni di nuovi utenti. Trema Whatsapp

LaRedazione - 26 febbraio 2014
LaRedazione
26 febbraio 2014
16 Views
telegram whatsapp

Grazie al black out che ha messo ko WhatsApp, il neonato Telegram ha potuto vedere aumentare in modo esponenziale il numero dei suoi utenti. Se a questo aggiungiamo che l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook ha turbato più di qualcuno – preoccupato per le solite questioni legate alla privacy – si può spiegare facilmente l’incredibile risultato di cinque nuovi milioni di utenti raggiunto dalla neonata creatura di Nikolai e Pavel Durov, già fondatori di Vkontakte, popolare social russo.

Ma a dire il vero non sono solo queste le motivazioni che giustificano un così grande – e per certi versi inaspettato – successo. Telegram sta curando particolarmente l’aspetto relativo alla privacy, con messaggi criptati che, impostandone il comando, possono autocancellarsi dopo un lasso di tempo specifico. Inoltre, i server che ospitano il software sono sparsi in giro per il mondo e questo consente una maggiore velocità di trasmissione dati. Infine, la possibilità di chat multiple, che possono arrivare fino a duecento utenti ed essere anche segrete, rende ancora più appetibile Telegram agli occhi degli utenti.

Telegram poi è anche open source: un aspetto non da poco se si considera che questa scelta ha dato la possibilità di riunire intorno al servizio di messaggistica una comunità di sviluppatori intenti a creare una serie di app con un ritorno economico non indifferente. Un grande vantaggio se si considera che Telegram è e resterà gratuito per gli utenti.

Tutti felici, dunque: gli utenti che in Telegram hanno trovato una valida alternativa a WhatsApp e i Durov, che hanno in mano un giocattolo che può trasformarsi in una miniera d’oro. Un pò meno WhatsApp, fino a questo momento re incontrastato del mercato. Il timore di perdere il primato è abbastanza palpabile visto che al recente Mobile World Congress di Barcellona il cofondatore di WhatsApp, Jan Koum, si è sentito in dovere di specificare che anche il suo gioiello ha aggiunto negli ultimi giorni altri 15 milioni di utenti.

Intanto i fratelli Durov si dicono quasi meravigliati di tanto successo per il quale, in realtà, non erano ancora pronti. Un’altra mossa pubblicitaria? Si scoprirà solo nei prossimi mesi. Nel frattempo Telegram gongola con i suoi nuovi 5 milioni di utenti, mentre WhatsApp trema.

Loading...

Vi consigliamo anche