App

Whatsapp: 10 trucchi che non tutti conoscono

Whatsapp è indispensabile quotidianamente per milioni di utenti. Ma siete sicuri di conoscerne a fondo tutte le potenzialità?

Whatsapp è la app chat più scaricata in Italia. Sia su Apple Store che su Google Play, sono milioni gli utenti che quotidianamente la adoperano per scambiarsi messaggi, immagini, video e note audio. Ma, nonostante sia utilizzata così tanto, la maggior parte delle persone non conoscono alcune funzioni utilissime dell’applicazione. Volete chattare senza inserire la SIM card? Siete stufi dei soliti sfondi in chat? Avete voglia di avere delle notifiche vocali? Tutto ciò è molto semplice, basta avere sottomano un telefono con l’applicazione installata, perdere due minuti e seguire le nostre istruzioni!

1. Usare WhatsApp senza numero di telefono è possibile. Per fare ciò, bisogna installare l’app impostando il telefono su modalità aereo. Così facendo, la procedura di identificazione del telefono tramite ricezione messaggio viene bloccata. Solo dopo l’installazione, scegliete la modalità di verifica via SMS ma inserendo il proprio indirizzo mail. Cliccare invia e subito dopo cancella per interrompere il processo di identificazione. Scaricare l’app Spoof Text Message (Android) o Fake-a-Message (iPhone). Copiare il messaggio ancora nella casella mail In uscita e inviarlo con l’app dei finti messaggi insieme al proprio indirizzo mail. Il sistema invierà un messaggio a quel numero finto, che si potrà usare per iniziare a utilizzare WhatsApp.

2. Inviare i file in qualsiasi formato si può fare. Per inviare anche file di testo, come file txt o cartelle Excel e Pdf, bisogna per prima cosa installare Dropbox e CloudSend. Connettendo insieme le due app tramite relativo menù, il link al documento che verrà generato potrà essere inviato ai tuoi amici tramite WhatsApp.

3. Recuperare i messaggi cancellati . WhatsApp salva tutte le tue conversazioni sulla SD card del telefono: nella cartella WhatsApp > Database ci sono tutti, salvati in msgstore.db.crypt. Non vi preoccupate se questo file, una volta copiato sul PC risulta illegibile, bisognerà solo utilizzare un programma di file editor apposito!

4. Disabilitare il download automatico delle foto. Se avete poco spazio a disposizione e siete stanchi di vedervi riempire la memoria dai continui file che vi arrivano, basta andare su Impostazioni > Impostazioni Chat > Auto-download Media .

5. Si può cambiare il numero di telefono senza perdere i messaggi . In caso di cambio SIM, per non perdere tutti i tuoi messaggi, bisogna andare su Impostazioni > Account > Cambia numero.

6. Cancellare l’account WhatsApp è possibile. Per farlo bisogna andare su Impostazioni > Account > Cancella Account. Inserendo il proprio numero di telefono la cancellazione sarà completa.

Per finire, una serie di trucchi attivabili tramite l’utilizzo di altre app da scaricare separatamente.

7. Abilitare le notifiche vocali. Su Android, è possibile installare Voice for notification e Text-to-speech, dopodiché abilitare le notifiche vocali da Impostazioni > Accessibilità e riavviare l’app.

8. Stufi delle Spy Story tra amici? Ora potete nascondere l’orario del vostro ultimo accesso. Si può nascondere utilizzando un’app di nome Not Last Seen: una volta scaricata, bisognerà semplicemente spuntare l’opzione blocca ultimo accesso e salvare il tutto.

9. Avere più account su WhatsApp gestendoli assieme. Bisogna scaricare un’app chiamata SwitchMe. Dopo l’installazione, l’app permetterà di creare un secondo profilo, e usarli contemporaneamente.

10. Cambia lo sfondo delle conversazioni. Bisogna installare WhatsApp PLUS Holo.