0 Shares 101 Views
00:00:00
19 Feb

Botti di Capodanno: quello del 2017 è Kim ‘o Coreano

Gianfranco Mingione - 21 dicembre 2017
Gianfranco Mingione
21 dicembre 2017
101 Views
botti-capodanno-kim-'o-coreano

Il botto del Capodanno 2017 è Kim ‘o Coreano. La creatività partenopea non ha eguali nel mondo e lo dimostra in ogni contesto, anche in quello dei botti di Capodanno. Al botto dell’anno 2017 è stato dato il nome di Kim ‘o Coreano, un petardo pericoloso che porta il nome del dittatore coreano Kim Jong Un, finito anche tra i personaggi del presepe napoletano di via San Gregorio Armeno. Qui è stato raffigurato con un missile fra le mani.

Un petardo molto pericoloso. Kim ‘o Coreano è solo l’ultimo di una serie di botti ribattezzati con nomi di personaggi noti: in molti ricorderanno la bomba Maradona, poi quella Careca, il razzo Bin Laden. Con Kim ‘o Coreano non si scherza in tutti i sensi: è bene ricordare che è molto pericoloso e non innocuo come il botto colorato Martens, così chiamato in onore del calciatore belga.

(Foto: www.tgcom24.mediaset.it)

Loading...

Vi consigliamo anche