0 Shares 75 Views
00:00:00
15 Jan

Che Guevara: ricorre oggi il 50esimo anniversario della morte

Emanuele Calderone - 9 ottobre 2017
Emanuele Calderone
9 ottobre 2017
75 Views
Che Guevara. 50esimo anniversario della morte

Figura che ha polarizzato l’opinione pubblica come poche altre nel corso della storia dello scorso secolo, Che Guevara è stato una delle colonne portanti della storia cubana. Ricorre proprio oggi il cinquantesimo anniversario della sua morte, data che segnò a suo tempo la vita di molte persone. Eroe in patria, venne fortemente criticato da alcuni, per presunti crimini contro l’umanità, arrivando ad abusare della sua posizione di forza. Il giorno della sua morte, come di solito accade in questi casi, venne bene accolto da una parte del mondo e fu vissuto come un dramma da tanti altri.

A parlare apertamente del Che più umano è stato il fratello, Juan Martin, che ha detto “Ho voluto dare carne alla statua, al prodotto formato marketing che mio fratello è diventato. […] La pur bellissima foto di Alberto Korda che poi diventerà icona non gli rende giustizia: è un Che accigliato e severo, quello, ritratto in un giorno di lutto. Mio fratello era invece uomo allegro che sapeva sdrammatizzare qualunque situazione”.

Una figura, dunque, estremamente lontana da quella che ci viene tutt’oggi data di un uomo impenetrabile e deciso, fermo sulle proprie convinzioni politiche. Eppure delle tante parole che si potrebbero spendere, quel che rimane evidente è come la sua persona abbia profondamente scosso la storia di un intero Paese, diventando un’icona pressoché immortale che, ancora oggi, a 50 anni dalla data della sua morte, fa proseliti.

Che Guevara potrà forse essere ancora una figura “oscura”, nebulosa, ma il fascino che esercita su milioni di persone, quello non si può negare, tanto meno discutere.

[fonti articolo: meteoweb.eu, sky.it, corriere.it]

[foto: greenleft.org.au]

Loading...

Vi consigliamo anche