0 Shares 72 Views
00:00:00
16 Jan

Dove è nato Halloween? In Irlanda

La Redazione - 28 ottobre 2017
La Redazione
28 ottobre 2017
72 Views
Dove è nato Halloween. In Irlanda

Famosa per le sue scogliere e le tradizioni legate a fate e folletti, ormai entrati nell’immaginario collettivo, l’Irlanda è un’isola nota per la bellezza dei suoi paesaggi e per aver diffuso il culto di Halloween. Questa festa ha avuto origine proprio qui, tra queste terre, e si è diffusa in tutto il mondo nella Vigilia di Ognissanti.

Molti secoli fa, quando le tribù dei celti popolavano le meravigliose pianure della verde Irlanda, si celebrava la festa di Samhain, divenuta Halloween. Il 31 ottobre si salutava l’estate e si inaugurava l’arrivo del malinconico autunno, ed è proprio durante questa magica notte che, ad aprirsi, erano le porte che chiudevano il mondo dei vivi con quello dei defunti. In questo caso i celti, per propiziarsi gli spiriti benigni, accendevano dei falò, indossavano particolari costumi e maschere per celebrare riti arcani con cui avrebbero allontanato le presenze maligne dalle loro terre. Halloween è una festa che deriva proprio da queste antiche usanze, anche se con gli anni ha perduto il fascino del mistero che il culto di Samhain aveva.

Ma in Irlanda sono numerosi i riti che si celebrano durante questo periodo e che è interessante riportare. Uno di questi è il “Banks Of The Foyle Halloween Carnival”, un festival che si svolge ogni anno nella cittadina di Londonderry. Dal 28 al 31 ottobre, infatti, si può assistere alla sfilata più imponente d’Europa: duemila partecipanti, con i loro caratteristici costumi, percorrono una sorta di lunga camminata davanti a quarantamila turisti, creando uno spettacolo unico di colori e folklore.

Fino al 6 novembre, invece, nel cuore stesso della vecchia Irlanda si può assistere al “The Spirit Of Meath Festival”, un evento che offre diversi spettacoli e intrattenimenti di tipo spettrale, quindi in tema con la festa di Halloween. In tal proposito, alla Vigilia di Ognissanti è prevista l’accensione di un falò per celebrare Samhain, proprio come avveniva secoli prima.

Nella splendida Dublino, patria del romanzo Dracula, scritto da Bram Stoker (autore nato a Clontarf), si festeggia Halloween con appuntamenti che spaziano dalle sofisticate rappresentazioni teatrali a coreografie danzanti. Interessante è anche la proiezione del film Vampyr all’interno di una cornice gotica come la magnifica Cattedrale di San Patrizio.

Uno dei punti forti di una terra magica come l’Irlanda sono i suoi numerosi castelli. In questo periodo la festa di Halloween si tinge di mistero grazie alle visite guidate al “Leap Castle”, dove avvengono inspiegabili fenomeni paranormali, o nel “Leamaneh Castle”, dimora di uno spirito inquieto come quello di Red Mary.

Insomma, come potete vedere, l’Irlanda è il paese perfetto per celebrare un Halloween davvero indimenticabile insieme alla propria dolce metà o con i famigliari.

[Foto: www.tgcom24.mediaset.it]

Loading...

Vi consigliamo anche