0 Shares 430 Views
00:00:00
18 Jul

Svizzera, un paesino offre 60mila euro per andarci a vivere

La Redazione - 24 novembre 2017
La Redazione
24 novembre 2017
430 Views
Svizzera, un paesino offre 60mila euro per andarci a vivere

Non si tratta di un’ennesima fake news che gira in rete ma di una notizia reale che viene dalla Svizzera, in particolare dal Canton Vallese, tra le Alpi Svizzere. Si tratta di un’occasione da non perdere per gli amanti della montagna e della tranquillità. Albinen è un piccolo paese circondato da verde e da aria pulita ed incontaminata. È diventato famoso proprio per la nuova proposta del consiglio comunale che dovrà essere deliberata il 30 novembre.

Il paese conta circa 248 abitanti e si sta decidendo di offrire una sovvenzione corposa a tutti coloro che decideranno di costruire in questo paese una casa. In tutto verranno stanziati 25 mila franchi per ogni adulto e 10 mila per i minori. Si tratta di un sovvenzionamento volto a salvaguardare l’esistenza di questo paesino che sta per scomparire. Il rischio di spopolamento è molto frequente per le città di montagna poiché tutti decidono di spostarsi verso centri più popolosi e più ricchi di lavoro. In questo caso gli abitanti invecchiano e i giovani scappano. Basti pensare che nell’ultimo anno 3 famiglie si sono trasferite portando via i propri figli dalla scuola che si è vista costretta a chiudere. I pochi bambini rimasti, circa sette, hanno dovuto cercare un’altra soluzione. Infatti d’ora in poi saranno costretti a prendere l’autobus e recarsi per studiare nella città più vicina che dista circa a venti minuti di strada. Ecco allora che il comune ha deciso di intervenire tramite questo allettante incentivo che comunque prevede delle ferree regole da dover rispettare.

Chiunque sia interessato deve avere meno di 45 anni e deve rimanere nel paese per almeno 10 anni. Una famiglia normale, composta da mamma, papà e due bambini otterrebbe circa 70 mila franchi che equivalgono a 60 mila euro. Non si accetteranno né investitori né costruttori di professione poiché non si vuole speculare su questa notizia. Infatti lo scopo da tenere sempre in mente è il ripopolamento del paese e soprattutto l’apertura della scuola. Si tratta di un paese piccolo che però nasconde molte bellezze, non solo dal punto di vista paesaggistico. Infatti per coloro che vogliono spostarsi da una grande città è l’occasione migliore. Albinen non è l’unico paese della Svizzera a soffrire per lo spopolamento, ma di certo è stato il più originale a trovare una soluzione.

[Foto: www.meteoweb.eu]

Loading...

Vi consigliamo anche