0 Shares 132 Views
00:00:00
23 May

I piccoli comuni avranno a disposizione maggiori risorse

LaRedazione - 19 dicembre 2017
LaRedazione
19 dicembre 2017
132 Views
Legge di bilancio. Piccoli comuni

Il budget a disposizione dei piccoli comuni cresce: si passa infatti dai 100 milioni previsti fino ad oggi, ai 160 milioni voluti dalla legge di bilancio. Un aumento che, si prevede, darà un poco di respiro ai piccoli centri che si ritrovano ad affrontare gravi problemi di varia natura.

Le aree che potranno attingere dal fondo sono quelle soggette a problemi di natura idrogeologica, così come i comuni più poveri. La notizia è stata commentata in toni entusiastici dal deputato Zardini, che ha dichiarato ‘La legge Realacci offre una serie di strumenti legislativi che consentono finalmente alle amministrazioni di avviare iniziative concrete per lo sviluppo di itinerari turistici, di tutela ambientale e di valorizzazione delle attività produttive. La dotazione finanziaria originariamente prevista in 100 milioni di euro per investimenti di tutela ambientale e altre iniziative ora arriva a 160 milioni. A questi si aggiungono 54 milioni di euro per la progettazione e la realizzazione del sistema nazionale di ciclovie turistiche. I finanziamenti saranno erogati dal Ministero degli Interni per quel che riguarda alcune attività e, soprattutto, dal Ministero per gli Affari Regionali con parametri che terranno conto dell’effettivo svantaggio del comune beneficiario”.

Insomma, non c’è davvero da recriminare: il governo italiano sta cercando davvero, almeno in questo caso, di dare un poco di respiro alle aree con maggiori difficoltà. Ora si spera solo che queste risorse vengano utilizzate nel miglior modo possibile.

[Fonti articolo: veronasera.it, agcult.it]
[Foto: agicult.it]

Loading...

Vi consigliamo anche