0 Shares 12 Views
00:00:00
17 Dec

Berlusconi: ‘Contro di me colpo di Stato e sentenza criminale’

Gianfranco Mingione - 6 dicembre 2017
Gianfranco Mingione
6 dicembre 2017
12 Views
Berlusconi: ‘Contro di me colpo di Stato e sentenza criminale’

Berlusconi: “Contro di me colpo di Stato”. L’ex premier Silvio Berlusconi torna a parlare al Tg2 della fine anticipata del suo ultimo governo: “Sono ormai tutti consapevoli che nel 2011 c’è stato un colpo di Stato contro di me, uno dei cinque che hanno massacrato la nostra democrazia negli ultimi 25 anni e in più un attacco alla mia persona culminato con la sentenza criminale contro di me, con uno dei componenti del consiglio giudicante che ha definito una gran mascalzonata la sentenza stessa.

I rapporti con la Lega Nord e Salvini. Il leader di Forza Italia ha parlato anche dei rapporti spesso divergenti a livello europeo tra il suo partito e la Lega, anche in vista di eventuali alleanze per il voto del 2018: “E’ stato così anche nei 9 anni dei nostri precedenti governi e anche ora governiamo benissimo Liguria, Lombardia e presto governeremo anche la Sicilia”.

Se al governo nel 2018, sì alla flat tax. Berlusconi ha parlato anche di flat tax che, se andrà al governo il centrodestra, sarà introdotta e sarà “uguale per le famiglie e per le imprese e che per la sua semplicità e la sua convenienza convincerà molti contribuenti a non eludere ed evadere il fisco, perché questo succede in tutti i Paesi dove la flat tax è stata adottata”.

(Foto: www.thedailybeast.com)

Loading...

Vi consigliamo anche