Angelina Jolie chiede il divorzio a Brad Pitt

Il divorzio dopo 12 anni, 6 figli ed una lotta al cancro vissuta insieme. La coppia perfetta scoppia e la notizia fa il giro del web

Dopo 10 anni vissuti insieme, altri due di matrimonio (l’anniversario festeggiato in due, in un hotel a Los Angeles solo un mese fa, secondo StarNewsla coppia Jolie-Pitt è al capolinea. Lei per ora avrebbe mandato tutti i documenti e nulla arriva di ufficiale da parte loro ma un tweet, poi testate di gossip americane solitamente vicine a fonti ben informate – come Tmz – hanno diffuso l’indiscrezione che decreta inequivocabilmente la fine del matrimonio fra le due bellissime star note in tutto il mondo.

Per quale ragione? Pare che l’inossidabile Angelina (tornata a splendere dopo l’asportazione del seno per il rischio di un altro cancro) avrebbe qualcosa contro i metodi del partner con i figli, cui vorrebbe concedergli la custodia congiunta ma non quella legale. E così, l’ambasciatrice dell’Unhcr (l’Agenzia Onu per l’aiuto ai profughi) chiuderebbe anche il suo terzo matrimonio dopo l’unione con Jonny Lee Miller e poi quella con Billy Bob Thornton, così come il bel Brad archivia questo dopo la separazione dalla Aniston nel 2005.

Unica fonte autorevole per ora a dare la notizia della fine del matrimonio perfetto al mondo, è quella di Robert Offer, l’avvocato dell’attrice quarantunenne, secondo il quale le “…divergenze sarebbero ormai inconciliabili. Una decisione – emessa in una nota ufficiale – presa per il bene della famiglia. Angelina non farà commenti e chiede che sia preservata la privacy della famiglia”*.

La famiglia è ormai soprattutto quella numerosa stirpe di figli (tre adottati e tre naturali) di cui si dovranno in ogni caso occupare, anche se i media continueranno a seguire soprattutto le decisioni del Giudice in merito a quanti zeri accompagneranno un’altra danarosa causa di divorzio di Hollywood.

 

[foto:  Ilsole24ore.it]