Barbara D’Urso irriconoscibile: ” Sono una persona infelice”

Barbara D'Urso è uno dei volti più noti di Mediaset e si è raccontata in una lunga intervista al Corriere della Sera

Il volto di Barbara D’Urso, nel corso degli ultimi anni, è diventato uno dei più noti e riconoscibili dell’intero palinsesto televisivo italiano. La presentatrice partenopea, infatti, è stata al timone di molte trasmissioni targate Mediaset ed è ora conduttrice di “Domenica Live”, show di intrattenimento che va in onda, ogni domenica pomeriggio, su Canale 5.

La D’Urso nel corso degli anni è diventata famosa ai più per il suo carattere all’apparenza gioioso ed estremamente conviviale, che ha conquistato il cuore di molti telespettatori.

Eppure sembra che questo suo modo di fare non sia altro che di facciata, perché la Barbara nazionale, nel corso di una lunga intervista al Corriere della Sera ha raccontato di non essere assolutamente felice. Il motivo di questa sua infelicità? Quello che succede nel mondo in primis, e il fatto di non riuscire più ad innamorarsi.

Le parole della D’Urso non lasciano minimamente spazio all’interpretazione ed eccola che dunque dichiara “Non sono una persona felice: non si può essere felici in un mondo come questo, a meno che tu non decida di vivere in una bolla d’aria e di fregartene di tutto. Io non sono così, non ce la faccio. Posso provare gioia, ma non felicità. Gioia è anche sedere qui, in giardino, e vedere la mia bougainville a crescere. Non sono innamorata, non riesco più a innamorarmi di un uomo. Mi mette il morbillo l’idea che ci sia qualcuno con le chiavi di casa mia. Si arriva ad un certo punto in cui gli spazi sono troppo importanti: non condividerò più la casa con nessuno. La libertà di alzarmi e spalancare la finestra, come voglio io, anche se fuori c’è il gelo, non la baratto con niente”.

Nel corso dell’intervista non manca anche di ripercorrere i momenti più duri della sua vita personale: il rapporto difficile con la mamma che ora non c’è più, l’amore per gli animali, la sua infanzia. Ma non solo, perché Barbara non manca di parlare del proprio lavoro, delle tante persone che amano quello che fa e dei tanti che, allo stesso tempo, la criticano ferocemente per il suo essere poco incline a nascondere i propri sentimenti.

Non si lascia sfuggire un commento anche sul terremoto che ha colpito il centro Italia questi giorni e dice “Appena ho saputo del terremoto, volevo andare lì per tenere compagnia, spalare, aiutare, qualunque cosa. Gli amici me lo hanno sconsigliato: se ci vai, diranno che sei una sciacalla.”.

Insomma, Barbara D’Urso ha chiaramente messo in mostra una persona lontana anni luce da quella figura leggera e a tratti frivola che ogni giorno vediamo, ammiriamo, in televisione e quello che ne esce fuori è la figura di una donna consapevole di sé ma al contempo estremamente fragile e disillusa. E questa sì che è una cosa che nessuno di noi si aspettava.

[fonti articolo: corriere.it, vanityfair.it, giornalenotizie.online, donnaglamour.it, chedonna.it]

[foto: blitzquotidiano.it]