Diletta Leotta al centro di uno pseudo scandalo sessuale

La giornalista di Sky Diletta Leotta è al centro di uno scandalo a luci rosse: è stato hackerato il suo telefono

Ci risiamo: nonostante qualche giorno fa una ragazza si sia suicidata per essere stata protagonista, suo malgrado, di uno scandalo a luci rosse, sembra che la gente non capisca. Non capisca quanto male possano fare delle semplici foto o un video di natura intima rubate a qualcuno.

Questa volta ad essere caduta vittima di qualche malintenzionato è stata la giornalista di Sky Diletta Leotta. Diventata famosa, non solo per le sue doti in campo sportivo e giornalistico, ma anche per la sua incontenibile bellezza, Diletta è stata vittima forse di un hacker che ha postato alcune foto che la ritraggono nuda o in biancheria.

Gli scatti rubati sono stati fatti circolare su Twitter e nonostante tanti utenti si siano fatti “ammaliare” dalle immagini, alcuni hanno fatto sentire la loro voce a difesa della ragazza. A difendere la giovane arrivano anche le parole del campione di calcio Mario Balotelli, che tramite il suo profilo ha scritto “@DilettaLeotta ognuno è libero di fare ciò che vuole con il suo corpo nel bene e nel male. COGL…I quelli che se ne approfittano”; altri utenti hanno invece scritto “Smettetela, immaginate di essere al suo posto”. Ciò nonostante le foto della giornalista sono diventate virali su internet e l’ashtag #Leotta è rimasto primo in classifica per moltissime ore, scavalcato poi solo dal divorzio tra le due superstar di Hollywood Angelina Jolie e Brad Pitt.

La giornalista, mostrando una forza d’animo non indifferente e una maturità encomiabile ha dichiarato riguardo a questa vergognosa storia “Ignoti avevano postato delle mie immagini private risalenti a sei e quattro anni fa che avevo nel cloud del mio telefono iPhone. Da circa un anno ricevo notifiche da parte di Apple nelle quali mi comunicano che è stata cambiata la password. Il mio pensiero va alle ragazze più giovani, magari meno solide”.

Sembra quasi paradossale che tutta questa storia arrivi subito dopo quello che è accaduto a Tiziana Cantone e la polizia per ora sta indagando per capire chi ci sia dietro a questo gesto: non si esclude che qualche ex della donna possa aver agito in preda alla gelosia o, più stupidamente, per farle uno scherzo di pessimo gusto.

Fatto sta che, ancora una volta una persona, una ragazza, una donna debba essere trattata come un mero oggetto sessuale. E il fatto che Diletta sia un personaggio pubblico non rende questo fatto meno grottesco e degradante per la dignità.

Ora c’è solo da sperare che le foto vengano ritirate dalla rete e che il colpevole venga arrestato.

[fonti articolo: corriere.it, it.blastingnews.com, ilgiornale.it, vanityfair.it, ilmessaggero.it]

[foto: gazzetta.it]