La confessione di Maria De Filippi: “Ecco come mi ha cambiata mio figlio”

Durante un'intervista a Verissimo, la conduttrice di “Amici” e “Uomini e donne” confessa di essere fin troppo severa con il figlio Gabriele

Fare i genitori è senza dubbio il lavoro più difficile del mondo e ne sa qualcosa anche Maria De Filippi: la regina del pomeriggio di Canale 5, durante un’intervista rilasciata a Verissimo, ha rivelato di essere stata spesso troppo severa con suo figlio Gabriele.

La presentatrice, parlando con Silvia Toffanin, ha raccontato di come la maternità l’abbia resa molto più ansiosa rispetto al passato e di come avere un figlio le abbia radicalmente cambiato la vita a più livelli.

Durante la chiacchierata con la Toffanin, Maria ha dichiarato “Con mio figlio sono stata molto severa, forse troppo. Ora per certi versi mi sono ammorbidita, per altri no. Ho dovuto fare cose che mai avrei pensato di fare. Ho dovuto dire le cose che mia madre diceva a me”.

In seguito la De Filippi ha anche svelato che, al contrario, a suo marito Maurizio Costanzo, l’arrivo di Gabriele ha cambiato meno la vita. Il motivo è presto svelato, poiché Costanzo aveva avuto già due figlie dal precedente matrimonio.

Nel corso dell’intervista Maria ha anche parlato della sua lunga carriera in televisione e di come ancora oggi non riesca a credere a tutto il successo raccolto nel corso degli anni.

Insomma, c’è sempre chi pensa che un figlio adottato possa essere trattato con un occhio di riguardo, ma a quanto pare Maria De Filippi non la pensa così: d’altra parte essere severi e dire qualche no è il compito di un bravo genitore. Ciò nonostante la conduttrice continua a considerare il figlio ‘l’uomo della sua vita’.

[Fonte: sologossip.it]

(Foto: www.gossippiu.com)