Christie Brinkley, la supertop bellissima anche a 62 anni

Una delle top model più famose degli anni '70 non cede al tempo che passa: ecco i segreti del suo benessere e della sua eterna giovinezza

Chi non ricorda la super modella statunitense Christie Brinkley, la bellissima testimonial della CoverGirl che dall’agenzia Elite fece il balzo sule passerelle di tutto il mondo negli anni ’70 e ’80? Uno splendore allora ed anche oggi, seppur prossima a spegnere (il 2 febbraio) ben 62 candeline.

Un esempio di benessere che non cede al tempo, ma cosa c’è sotto?
Nulla di nuovo secondo quello che lei stessa dichiara: secondo Leggo.it, dietro all’eterna giovinezza la supermodella ci sarebbe una dieta a base di verdure – cotte e crude, a pranzo e a cena seguendo una dieta dei colori – yoga e palestra.

E se le sfumature cromatiche delle sue scelte alimentari (“…cibi verde scuro, rosso, giallo e viola”) sono forse essenziali, lo è anche il successo che l’ex-top si è via via conquistata anche con la scrittura sul tema, con il libro su salute e bellezza Christie Brinkley’s Outdoor Beauty and Fitness Book.

Nuances ed alimentazione a parte, di tale bellezza non ancora sfiorita se ne sono accorti in molti, anche perché la bellissima ha anche ideato una linea di creme contro il tempo (che siano complici del suo aspetto giovanile?) che vende bene almeno in America.

Quello che è certo è che colei che ha potuto vantare la foto di copertina su oltre 100 riviste – fra cui, giusto per citarne qualcuna, Vogue, Newsweek, Rolling Stone, Esquire, Harper’s Bazaar, Cosmopolitan e LIFE – solo cinque anni fa si esibiva nel musical Chicago all’Ambassador Theatre di Broadway e di certo quindi sprigiona ancora molta energia. Il modello Christie Brinkley, basato su sport, vari interessi e buona alimentazione di sicuro fanno miracoli contro il tempo (non lo sapevate forse…?

[foto: Leggo.it]