0 Shares 22 Views
00:00:00
15 Dec

Sinéad O’Connor e la malattia: ‘Nella mia vita c’è solo lo psichiatra’

Gianfranco Mingione - 9 agosto 2017
Gianfranco Mingione
9 agosto 2017
22 Views
Sinéad O'Connor

Cosa succede a Sinéad O’Connor? Se lo staranno chiedendo in molti, soprattutto i suoi fan, cosa stia accadendo all’artista irlandese per arrivare a pubblicare un videomessaggio in lacrime sulla sua pagina Facebook, in cui afferma di essere sola e malata e di avere vicino a sé soltanto il suo psichiatra.

Sinéad O’Connor: “Le malattie mentali sono uno stigma. Nel video appare la cantautrice in lacrime che afferma di essere sola: “Non c’è niente nella mia vita eccetto il mio psichiatra, la persona più dolce al mondo, che mi tiene in vita. Voglio che tutti sappiano cosa significa, e perché faccio questo video. Le malattie mentali sono come le droghe, sono uno stigma: all’improvviso tutte le persone che dovrebbero amarti e prendersi cura di te ti trattano male”.

Sinéad Marie Bernadette O’Connor (Dublino, 8 dicembre 1966), è nota per la sua interpretazione di Nothing Compares 2 U, composta da Prince e da lei resa famosa a livello mondiale nel 1990. Sono diversi anni che è lontana dalle scene e il suo ultimo album, I’m Not Bossy, I’m the Boss (ovvero Non sono autoritaria, sono il boss), risale al 2014. Non è la prima volta che la O’Connor lancia messaggi preoccupanti attraverso il web. Nel 2015, sempre dalla sua pagina Facebook, aveva postato un messaggio che aveva perfino allertato le autorità irlandesi, sebbene poi queste avessero rassicurato i fan che non era accaduto nulla di grave.

(Foto: thesun.co.uk)

Loading...

Vi consigliamo anche