Tina Cipollari da giovane: ecco come è cambiata

Ecco come è cambiata nel corso di questi ultimi 20 anni la regina delle vamp, l'opinionista del programma 'Uomini e Donne', Tina Cipollari

Sono oltre quindici anni che Tina Cipollari siede nello studio di Uomini e Donne di Maria De Filippi e con il suo carattere “spumantino” da un tocco di verve al programma di giovani e anziani alla ricerca del compagno e della compagna giusta. Ma come è cambiata da ieri ad oggi Tina?

Una bionda per sempre? Dall’adolescenza ai giorni nostri, forse, o almeno in televisione, c’è una aspetto della fisicità di Tina che non è mai cambiato: il colore della sua folta chioma. È sempre stata bionda e non ha mai tradito questo colore, sebbene spesso abbia cambiato il suo look o la lunghezza dei capelli per esigenze di trasmissione.

Da una linea più sottile ad una più formosa. A cambiare, nel corso di questi anni, è stata sicuramente la linea del corpo dell’opinionista, passata da forme più sottili a quelle attuali più formose. A Tina piace mettere in mostra la sua fisicità e non nasconde i suoi cambiamenti, soprattutto quando sfida su questo terreno la dama Gemma Galgani.

Tina la regina delle vamp. La Cipollari, parlando di sé, non ha esitato a proclamarsi la vamp per eccellenza: “Sono una vamp. LA VAMP, per eccellenza. Inimitabile e insostituibile. Non me ne vogliate, ma ad onor del vero è raro trovare una persona come me, più che raro, direi impossibile. Risulto essere per molti o per nessuno più svampita che avvampata, ma non lasciamoci ingannare dalle apparenze. Io non ci faccio, ci sono”. Lei dice di essere così da quando è nata, ed aggiunge di sentirsi “ironica più che sarcastica, acida più che sardonica. Il mio primo esordio televisivo, italiano, per intenderci, risale all’anno 2000. Da allora, seduta sul trono dell’insindacabile giudizio, elargisco pillole di saggezza con accurata verve e tanta ironia“. (Fonte: www.leggilo.net)

(Immagine: gossip.fanpage.it)