0 Shares 236 Views
00:00:00
18 Jul

Steve Wozniak e l’addio a Facebook: “Non si fanno i soldi sulle persone”

Martina Manoni - 9 aprile 2018
9 aprile 2018
236 Views
Steve Wozniak lascia Facebook

Steve Wozniak, cofondatore di Apple, ha sospeso definitivamente il suo account Facebook. Dopo la scandalo datagate che ha coinvolto la piattaforma di Zuckerberg e Cambridge Analytica, l’informatico che aiutò Steve Jobs a muovere i primi passi con i personal computer si è unito al fronte contro Facebook, dichiarando di non voler più utilizzare il social network.

Pochi giorni fa Steve Wozniak aveva scritto un ultimo post di addio su Facebook, spiegando che anche lui, come altri milioni di utenti, aveva aderito alla campagna #deletefacebook e nella serata di Domenica 8 aprile ha rimosso il suo profilo dalla piattaforma. Il motivo sarebbe la preoccupazione per la gestione di dati fraudolenta che è avvenuta negli ultimi mesi, dopo lo scandalo datagate che ha coinvolto Facebook:Gli utenti concedono ogni dettaglio della loro vita a Facebook e Facebook ci fa un sacco di soldi” ha spiegato in un’ email al quotidiano americano. “I profitti sono basati sulle informazioni degli utenti ma questi non ne ottengono nulla in cambio. Apple, al contrario, guadagna su buoni prodotti, non su di te. Su Facebook, invece, sei tu il prodotto“.

L’informatico, fondatore di Apple e socio storico di Steve Jobs, ha quindi espresso parole molto dure nei confronti di Facebook, elogiando invece Apple ed il suo approccio decisamente più onesto nei confronti degli utenti e della gestione delle loro informazioni personali. Secondo Wozniak la privacy è un diritto umano, una libertà civile che non dovrebbe mai essere intaccata.

Per quanto riguarda la Apple, società che Steve Wozniak ha fondato insieme a Steve Jobs, ci sono importanti novità. É in arrivo nei prossimi giorni la versione rossa dell’iPhone 8 ed 8 plus, i cui ricavati saranno devoluti interamente all’associazione Product Red per la lotta contro l’Aids. Apple sostiene ormai da anni questa associazione con la vendita dei suoi prodotti, dagli Apple Watch fino alle edizioni limitate dei suoi prodotti di punta.

[Foto: tech.everyeye.it]

Loading...

Vi consigliamo anche