0 Shares 28 Views
00:00:00
17 Dec

Casa: stile etnico, ecco come crearlo

LaRedazione - 21 dicembre 2013
LaRedazione
21 dicembre 2013
28 Views
casa stile etnico come crearlo

Siete indecisi su come arredare casa? Un’ottima soluzione è lo stile etnico, ecco come crearlo. Questo stile è perfetto per chi viaggia spesso e per chi adora i mercatini delle pulci, vere miniere d’oro per trovare pezzi unici in puro stile etnico.

Quali sono le caratteristiche essenziali? Per quanto riguarda i colori, la palette principale comprende toni neutri e naturali. Un beige caldo o un off-white sono perfetti. I mobili possono anche essere scuri, con colori decisi come il nero, marrone scuro o rosso. I complementi d’arredo e gli accessori comprendono elementi etnici interessanti, come maschere africane, piccole sculture tiki intagliate a mano, tamburi bongo e divisori e lampade in carta di riso e bambù.

Come scegliere i tessuti? I tappeti orientali di grande dimensione non devono mai mancare, sistemati con cura in ogni stanza. I tessuti sono abbastanza comodi e pratici. Si tratta infatti di uno stile dal design pulito ed essenziale, ma con personalità e comfort: i tessuti sono leggeri e magari fatti a mano, in tinta unita o con fantasie tipicamente orientaleggianti. Quali dettagli inserire?

Le maschere africane sono esempi perfetti di accessori per pareti. Altre possibilità altrettanto interessanti sono le coperte messicane, le stampe animalier, piccoli mobili dipinti a mano, strumenti artigianali, sculture asiatiche, cornici e separè con trame di bambù, divisori o porte scorrevoli di carta di riso, mosaici etnici, globi terrestri e mappe antiche. Perché scegliere lo stile etnico? Perché è bello, accogliente e semplice da realizzare, permettendo di mostrare la propria personalità. Il design è molto versatile, e può essere variato in qualsiasi momento.

Lo stile etnico è adatto a qualsiasi tipo di budget, senza dover per forza spendere una fortuna in pezzi d’arredamento unici. Alcuni elementi molto decorativi si possono trovare facilmente nei mercatini delle pulci, nei negozi dell’usato e in quelli d’antiquariato. Attenzione: molto spesso si fa l’errore di sovraccaricare l’ambiente con troppi suppellettili, mobili disposti alla rinfusa e mix improbabili di tessuti. Questo stile, perché sia elegante e di classe, deve essere una perfetta armonia di linee, volumi e spazi. Casa nuova o voglia di rinnovamento? Lo stile etnico è la risposta perfetta, ecco come crearlo con i giusti accorgimenti.

Loading...

Vi consigliamo anche