0 Shares 18 Views
00:00:00
18 Dec

Cocktail per l’Estate 2013? I più consigliati dai barman italiani

LaRedazione - 4 agosto 2013
LaRedazione
4 agosto 2013
18 Views

Se per voi l’Happy Hour è un appuntamento irrinunciabile, sia in città che sulla spiaggia, troverete estremamente interessanti i suggerimenti dei migliori barman italiani in fatto di coktail ed aperitivi rinfrescanti. Ogni località, in questo senso, sembra avere le sue specialità; ma tutti gli “esperti” sembrano concordare sull’importanza di una sapiente miscela tra alcol e frutta per ottenere un drink fresco e delizioso. Per le nostre serate estive, quindi, daremo la preferenza a veri e propri “best seller” che, già nelle scorse estati, hanno furoreggiato nelle località di villeggiatura più rinomate, risultando sempre al top nella classifica dei cocktails più amati di sempre. A questi, si aggiungono anche delle “new entry”, che hanno già incontrato un notevole apprezzamento nei primi “happy hour” dell’estate 2013. Quali sono, dunque, gli aperitivi più gettonati del momento?

Sulla riviera romagnola, i barman segnalano drink freschi e fruttati come l'”Apple tie“, a base di mela verde, vodka e zenzero: un mix stuzzicante che unisce il sapore delicato della mela verde a quello piccante delle spezie. Nelle Marche, invece, è molto richiesto il “Melabevo”con succo di mela e “Prosecco”. La vodka è l’ingrediente base di un altro, apprezzatissimo drink: il “Moscow Mule”, che sta riscuotendo molto successo soprattutto nei bar del golfo di Napoli. Questo cocktail contiene succo di lime e “Ginger ale”, per una freschezza veramente impareggiabile. Nella stessa zona, diversi barman preparano il “Puro Sangue”, mescolando gin,”Red bull” e “Sangue morlacco” ( una variante del “cherry brandy”, a base di ciliege marasche). In Sicilia, invece, l’arancia è l’ingrediente principale di tutti i drinks più amati. Qualche esempio? Il “Buck’s Fizz”, a base di champagne e spremuta di arance rosse, ed il “Wolf Bull”, preparato con arance, “Red bull” ed “Aperol”.

Ma se la spiaggia è ancora lontana e volete qualcosa di fresco da sorseggiare nei bar della vostra città, non temete: sono moltissimi i barman “metropolitani” disposti a deliziarvi con specialità dal sapore fresco ed invitante. A Milano, per esempio, va per la maggiore il drink chiamato “Italian Sparkling” e composto da una miscela di “Martini”rosè, menta e “Red Bull”. Se vi trovate a Roma, potrete gustare il “Ponte Negroni”, con tequila e vermouth. A Brindisi, invece, il cocktail più famoso contiene Vodka, zenzero, arance e “Campari”. Ancora più fantasiosa l’idea di un barman di Bari, che mescola sciroppo di rose e vodka ai frutti di bosco. Insomma, ce n’è per tutti i gusti: a voi la scelta!

Loading...

Vi consigliamo anche