0 Shares 13 Views
00:00:00
13 Dec

Biscotti light, le ricette per tenersi in forma con gusto

LaRedazione
16 novembre 2013
13 Views

Meglio biscottini leggeri e privi di burro, da inzuppare nel latte, oppure più golosi e a base di cioccolato? A voi la scelta, noi ci limiteremo a fornirvi un paio di ricette.

Partiamo da quelli più golosi, vi stupirete di quanto sia facile e veloce prepararli: per sfornarne una ventina di biscottini con gocce di cioccolato all’interno, procuratevi 250 grammi di farina di riso – meno calorica rispetto a quella tradizionale – 80 di zucchero, olio di semi, due uova fresche e 100 grammi di cioccolato, già in gocce. Montate le uova e lo zucchero, e fermatevi solo quando il composto avrà assunto la consistenza di una sorta di spuma: a questo punto versate la farina e continuate ad amalgamare.

Poi tocca all’olio, e infine alle gocce. Dopodiché vi toccherà lavorare l’impasto dando ai vostri biscotti light la forma che più preferite: una volta in forno, basterà cuocerli per dieci minuti a 180 gradi. Questa ricetta, è adatta anche a chi deve seguire un’alimentazione priva di glutine.

Per fare il pieno di energia, però, puntate sui biscotti light al caffè: anche in questo caso la ricetta è molto semplice, e vi riuscirà anche se ai fornelli non siete poi così pratici. Gli ingredienti sono quelli classici: farina, lievito per dolci, zucchero, uova, caffè e olio. Mescolate con vigore la farina (280 grammi), i 120 gr di zucchero e il contenuto della bustina di lievito. Poi inserite le uova. A questo punto l’impasto comincerà a prendere forma e potrete versare il caffè – una tazzina, più o meno – e i quattro cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Lavorate sino a che l’impasto non risulterà omogeneo: poi, servendovi di un coltello, tagliatelo a pezzi e, se avete gli stampini, date ai vostri biscottini la forma che più vi garba. Venticinque minuti in forno – preriscaldatelo regolando la temperatura a 180 gradi – basteranno a renderli croccanti: ricordatevi solo, prima ancora di infornarli, di praticare una piccola incisione al vostro dolcetto, cosicché anche all’interno si cuocia per bene. Et voilà, il gioco è fatto: eccovi lo spuntino perfetto per la merenda di metà mattinata, leggero ma energico.

Nel caso in cui il caffè non vi vada proprio a genio, eliminatelo dalla ricetta e otterrete comunque dei dolcetti semplici ma molto gustosi. Tenersi in forma non sarà mai stato più facile di così, perché con i biscotti light si può finalmente dire addio agli strappi alla regola che scombussolano la dieta e ai sensi di colpa.

 

Vi consigliamo anche