0 Shares 12 Views
00:00:00
14 Dec

Ricette per l’Estate: l’intramontabile pasta fredda

Gianfranco Mingione
17 giugno 2013
12 Views

La pasta fredda è una ricetta di quelle intramontabili. All’arrivo del solleone entra nelle noste cucine assieme a tante altre pietanze fredde e tipicamente estive. La sua preparazione è semplice persino per chi ha scarsa propensione con i fornelli. Le varianti sono molteplici ed il piatto si può arricchire a tal punto da diventare una portata unica. Il tutto sta nello scegliere ingredienti freschi, magari prodotti a km zero, di cui la nostra penisola è tra le prime esportatrici al mondo.

Tante le varianti: si va dalla variante classica con le pennette al tonno, pomodorini (ciliegini o simili), mozzarella e olive nere, la più semplice da preparare, a quelle più particolari con l’uso di zucchine, feta e menta o altri ingredienti che la rendono più saporita come la mortadella e l’emmental. Dopo aver scolato la pasta è importante aggiungere un cucchiaio d’olio affinché non si attacchi. Gli ingredienti vanno mescolati non appena la pasta si è freddata. Il basilico è in molte varianti la ciliegina sulla torta.

Poco tempo e poca voglia di cucinare? La pasta fredda, sia nella sua versione più semplice che in quella più ricca, richiede solo un po’ di buona volontà, e magari un pizzico di passione. In dieci minuti è possibile preparare un ottimo primo piatto da poter gustare sia a casa, sia in riva al mare nelle accaldate giornate estive. Con questo piatto ci si può davvero sbizzarrire e mangiar sano!

[foto: donnamoderna.com]

Gianfranco Mingione

Vi consigliamo anche