0 Shares 6 Views
00:00:00
11 Dec

Salute: olio d’oliva prezioso come il latte materno

LaRedazione
6 ottobre 2013
6 Views
Salute: olio d'oliva prezioso come il latte materno

L’olio d’oliva è l’alimento con le caratteristiche più simili al latte materno: lo assicura Saverio Pandolfi, ricercatore dell’ “Istituto di Genetica Vegetale” del CNR. In occasione della “Maratona dell’Olio“, che si svolgerà ad Alviano, in provincia di Terni, i prossimi 15, 16 e 17 novembre, Pandolfi ha dichiarato che “l’olio extravergine d’oliva è il grasso più simile al latte materno” ma a condizione che sia di qualità eccellente e che la lavorazione in frantoio sia avvenuta correttamente.

Ad accomunare il prodotto più diffuso sulle nostre tavole e il primo alimento della nostra vita è l’altissimo contenuto di acidi grassi essenziali Omega 3 ed Omega 6, indispensabili al nostro organismo per contrastare i processi di invecchiamento e proteggere la salute del cuore e del sistema cardiocircolatorio. E’ questa la motivazione per la quale l’olio d’oliva viene apprezzato anche da popoli la cui alimentazione, per tradizione, non lo contempla ( gli eschimesi, solo per fare qualche esempio).

Ma gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6 sono preziosi soprattutto per i bambini, perchè agevolano lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso. L’olio, inoltre, è ricchissimo di Vitamina D, indispensabile per il metabolismo del calcio e del fosforo e per il processo di “ossificazione” dell’organismo. Per questo i nutrizionisti raccomandano di inserire almeno un cucchiaio di olio al giorno nell’alimentazione dei più piccoli.

Estremamente digeribile, a tutte le età risulta di grande utilità per regolare il transito intestinale e prevenire la stitichezza. In più, esattamente come il latte materno, l’olio d’oliva contiene una sostanza chiamata”oleuropeina”, preziosa per rendere più elastiche le arterie, abbassare la pressione sanguigna e aiutare a contrastare l’insorgenza di alcune patologie come l’arteriosclerosi.

Un’altra proprietà non molto nota dell’olio d’oliva è quella infiammatoria: tale proprietà è dovuta alla presenza di un principio attivo chiamato “oleocantale” che conferisce al sapore del condimento una particolare nota piccante. Questa azione anti infiammatoria naturale non è così trascurabile come si potrebbe pensare: è, infatti, molto simile a quella dell’ibuprofene, uno dei farmaci analgesici ed anti infiammatori maggiormente utilizzati.

Non contenendo colesterolo, l’olio d’oliva è un ottimo coadiuvante nella prevenzione dell’obesità, soprattutto negli adolescenti. La sua capacità di rafforzare il sistema immunitario, infine, rende l’olio d’oliva l’alimento più importante in alcune specifiche fasi della vita, come la gravidanza.

Vi consigliamo anche