0 Shares 36 Views
00:00:00
18 Dec

Ear cuff, spopolano gli orecchini che si agganciano

LaRedazione - 12 ottobre 2013
LaRedazione
12 ottobre 2013
36 Views

Un orecchino che si aggancia alla cartilagine esterna e decora l’orecchio senza la necessità di un buco: è questa la nuova moda trendy per i gioielli!

Chi è stato a lanciarla?
Naturalmente le star più seguite. Parliamo di Belen Rodriguez e di sua sorella Cecilia, che mettono in mostra questo gioiello in diverse foto. Ma anche star del calibro di Blake Lively l’hanno sponsorizzato nella sua forma di “treccia a spina di pesce”.

Qual è il vantaggio di questo gioiello?
Oltre naturalmente a garantirvi uno stile glamour, può essere indossato senza la necessità di avere il foro al lobo dell’orecchio.
L’ear cuff, questo è il suo nome, si aggancia alla parte esterna dell’orecchio, sul laterale, e si adatta perfettamente all’orecchio di qualsiasi misura.
Come indossarlo?
È un gioiello particolarmente adatto quando i capelli vengono raccolti in una bella coda di cavallo oppure in un’acconciatura che lascia scoperto il viso.
Potete indossarlo sia per una bella serata galante, che per andare al centro commerciale a fare shopping.

Evitate di indossare altri gioielli appariscenti, come ad esempio grosse collane. L’ear cuff è un gioiello vistoso, e utilizzarlo insieme ad altri gioielli vistosi servirà solo a creare un effetto pacchiano. L’unica regola da rispettare è indossarne solo uno. Questo significa che l’altro orecchio dovrà restare vuoto oppure essere abbellito da un orecchino molto piccolo, come ad esempio un punto luce. Non lasciatevi ingannare dal fatto che gli ear cuff si vendono in coppia. Sono molto appariscenti, per cui indossatene solo uno!

Le sue origini
L’orecchino che si aggancia trae le sue origini dalla cultura indiana, dove viene usato per decorare il corpo. In voga anche da noi negli anni Novanta, adesso ritorna di moda ma leggermente rivisitato, ovvero in versione più appariscente.

I modelli
In quanto a modelli, l’ear cuff offre l’imbarazzo della scelta. Ne esistono di tutti i tipi, in modo da soddisfare le esigenze di qualunque gusto e di qualunque carattere. Va benissimo per chi ama essere sobria e anche per chi preferisce essere appariscente. Una nota che è importante fare è che alcuni modelli, molto particolari, richiedono il buco.
Naturalmente più il modello è ricercato, maggiore sarà il costo. Se ad esempio decidete di acquistare un pezzo con cristalli di Swarosky, non potete aspettarvi un prezzo basso.
Ma nel complesso non dovete preoccuparvi, perché i prezzi di questi orecchini sono abbordabili per tutti. La maggior parte dei modelli è alla portata di qualunque tasca, anche in tempi di crisi.
Che ne dite? Vi piace la moda dell’orecchino che si aggancia?

 

Loading...

Vi consigliamo anche