0 Shares 11 Views
00:00:00
12 Dec

Abbigliamento uomo Henri Lloyd primavera/estate 2010

11 marzo 2010
11 Views

La collezione Henri Lloyd per la prossima primavera estate ruota intorno a tre temi che spesso si intrecciano tra loro: quello del “Code Flag”, cioè della bandiera e del gran pavese; quello dello blu, nelle sue infinite tonalità e sfumature, in un chiaro richiamo al mare e infine quello del colore acceso e vivace, in sintonia con la stagione estiva.

I tre temi si ritrovano nei vari capi che compongono la collezione: capispalla, polo, maglieria, pantaloni e shorts, camicie  e calzature. E’ una collezione concentrata su un numero limitato di modelli, essenziali, con pochi dettagli, molto curati, proposti però in una vastissima scelta cromatica.

Le giacche propongono modelli principalmente corti: bomber come i classici modelli “Ebb” e “Lord Henri”, realizzati in nylon lucido e opaco ma anche in cotone nylon e canvas che si affiancano alle classiche giacche “Consort” e “RWR”: modelli più lunghi con un fit asciutto e pulito.

Moltissime le polo che si caratterizzano per i colori molto forti – azzurro, viola, verde, fucsia – in alcuni casi abbinati tra di loro in un piacevole contrasto tra il corpo e le maniche o con dettagli evidenti, arricchite dalla scritta “Henri Lloyd” sotto il colletto.
E’ anche il trionfo delle righe, dalla più sottile a quella più spessa, che a volte si ritrovano sullo stesso capo, anche in questo caso utilizzando una gamma cromatica molto accesa.

Particolare il tema del “Code Flag”, un chiaro richiamo alla tradizione nautica, che propone l’inserimento su polo, t-shirt, ma anche costumi da bagno e camicie, di patch con il disegno delle bandiere utilizzate per comunicare in mare, abbinate a numeri o a scritte Henri Lloyd molto evidenti.
Un’eccezione piacevole in una collezione che si caratterizza per essere molto pulita con l’inserimento di piccoli, accurati dettagli che arricchiscono i capi.

La maglieria, in cotone, propone due modelli, lo scollo a “V” e la “mezza zip”, entrambi in finezza 12 e realizzati sia in una gamma cromatica accesa sia con righe di diverso spessore.

Tante anche le camicie, in popeline o Oxford, fresche, leggere e colorate; sono realizzate in  tinta unita, a righine più o meno sottili, a quadretti, ma anche con l’inserimento di patch bandiera sulla manica per il tema “Code Flag”

I pantaloni presentano due soli modelli, uno  più sportivo,  il 5 tasche, e uno più tradizionale, il chinos, che però vengono presentati in una vastissima gamma di colori: giallo, blu, cobalto, rosso, viola, ecc.
I bermuda affiancano il colore a fantasie a quadretti o righine realizzate in toni più neutri come il kaki e il blu.
Anche gli shorts da bagno si caratterizzano per i colori forti o per il motivo “code flag”

Completano la collezione gli accessori: cinture e baseball cap caratterizzati con il logo HL o il motivo “Code Flag”; un borsone con la bandiera “Union Jack” e  una shopper anche questa personalizzata Henri Lloyd. Infine i teli mare caratterizzati dal motivo del “Gran Pavese” su fondo bianco, dai colori della bandiera inglese e dalla scritta e dal logo del marchio.

Le scarpe in morbido nabuk propongono un polacchino stringato e il classico modello “da barca”, entrambi i modelli  in colori vivaci, arancio, verde pistacchio, viola.

Vi consigliamo anche