0 Shares 11 Views
00:00:00
12 Dec

Borsa Neverfull Louis Vuitton in edizione limitata

5 giugno 2009
11 Views

Il marchio Louis Vuitton, ormai noto per la qualità degli accessori, il prestigio delle pelli e il suo logo bramato da tutte le donne che desiderino essere chic, è in continua espansione e ha avuto il piacere di inaugurare, nel mese di maggio, l’apertura di un nuovo punto vendita in Italia.

E per fare ciò non ha scelto un luogo qualsiasi, bensì la famosa perla della Costa Smeralda in Sardegna: Porto Cervo, dove i vip sono talmente tanti che non si contano, dove le vetrine scintillanti fanno a gara per proporre il lusso più sfrenato e il porto offre abbeveraggio ai lunghi panfili, affaticati per i party notturni.

A Porto Cervo le piazzette non sono soltanto luoghi spaziosi all’aperto, ma vere e proprie passerelle di moda, dove chi passeggia in modo distratto sfoggia le grandi firme ed è solo fintamente casual. Dove (testato per voi) paghi due pizze, un’acqua e una birra 52 euro!

Ma il fascino dell’esclusività è così elevato e attraente che immaginare di soffermarsi davanti alla nuova vetrina è già emozionante, in più, se solo si pensa che Marc Jacobs, direttore creativo della maison francese, ha disegnato per l’occasione una borsa a numero limitato, solo 500 pezzi, scatta immediatamente la corsa all’acquisto.

L’ambito oggetto del desiderio è Neverfull, una borsa che, come dice il nome stesso, non è mai piena, capace cioè di contenere tutte, ma proprio tutte, le delizie femminili e intime delle clienti esclusive. La novità, in questo caso, è la scritta “Porto Cervo” stampata in azzurro sulla borsa, acquistabile soltanto nel negozio sardo, che da oggi farà concorrenza a quelle di Saint Tropez, Saint Moritz e alla versione Roses.

Vi consigliamo anche