0 Shares 16 Views
00:00:00
13 Dec

Borse Vuitton estate 2013: i modelli, i prezzi e le varianti

14 febbraio 2013
16 Views

Anche per la primavera-estate 2013 Louis Vuitton torna con una collezione di borse più o meno stagionali per accontentare tutte le donne alla ricerca di un prodotto bello e duraturo, che resiste al tempo anche se costa parecchio.

La collezione di borse Vuitton per la primavera-estate 2013 si compone di pezzi classici e pezzi pensati appositamente per questa stagione, da preferire se si vuole mettere nell'armadio una borsa o un accessorio che con il tempo acquisteranno sicuramente più valore.

Il classico e intramontabile Monogram non passa però mai di moda e così Vuitton anche per la stagione estiva 2013 lo ripropone sulle borse di pelle e anche sulle borse da viaggio: spazio dunque alle sempre richiestissime Neverfull, Artsy e Speedy ma siccome quella estiva è anche la stagione delle pochette c'è da credere che la Eva in monogram classico sarà una delle più richieste grazie anche alla doppia tracolla che la rende portabile sia di giorno che di sera.

Non manca neanche il Damier che come consuetudine si declina nelle varianti in pelle marrone e celestina così da accontentare sia chi cerca una borsa prettamente stagionale che quante invece prediligono un acquisto utile sia in estate che in inverno: anche in questo caso i modelli sono gli stessi delle versioni in Monogram e non cambiano neanche i prezzi visto che si tratta solo di una alternativa al classico motivo Vuitton.

Il Damier per l'estate 2013 non è però solo il classico che conosciamo e la scacchiera Vuitton oltre ai colori sopra citati viene anche declinata nelle colorazioni estivissime e bicolor del giallo più bianco, bianco più nero, beige più bianco o monocolor rosso, bordeaux, verde e bianco; le borse proposte dal direttore creativo Marc Jacobs vanno dai bauletti più e meno grandi con doppio manico alle handbag a cartella passando per le clutch da portare la sera nei colori dell'estate e da abbinare agli abiti.

La collezione estiva per il 2013 ricorda da vicino le atmosfere degli anni Sessanta e i colori, oltre ai materiali utilizzati, colpiscono al primo sguardo anche perché proposti su modelli davvero davvero belli: le clutch in pelle sono piccole e presentano motivo a quadri e tinta unita sul pannello anteriore, le handbag mescolano la vernice alla pelle, nei bauletti gli inserti metallici sono protagonisti e rendono ancora più belle le borse.

Nonostante i colori siano forti e appariscenti, forse per la prima volta dopo tanti anni Vuitton riesce a regalare una collezione stagionale per cui vale la pena spendere soldi sia perché le proposte non sono eccessive a livello di portabilità sia perché non sembrano essere destinate a passare di moda tanto facilmente specialmente nelle versioni bianco/nero, beige/bianco e rosso/bianco: osare, se si puo' economicamente, diventa un imperativo!

Vi consigliamo anche