Il reggiseno con il Gps integrato? No, grazie

Potremmo mai apprezzare un reggiseno che ci sorveglia, 24 ore su 24, grazie ad un Gps integrato?

La risposta appare quanto mai scontata ma probabilmente non la pensano in questo modo alla Lindelucy, l’azienda brasiliana che ha deciso di presentare il primo modello di reggiseno con Gps incorporato.

Lo scopo, spiegano, è permettere agli uomini gelosi di sorvegliare le proprie mogli e compagne 24 ore al giorno.

Il completo intimo è infatti formato da reggiseno e slip e incorpora un dispositivo imbottito di localizzazione satellitare Gps, che permette di individuare con un click dove si trovi la propria donna fornendo con estrema precisione le coordinate di latitudine, longitudine e altitudine direttamente da Internet, usando Google Maps.

La linea di completi intimi con GPS, che ha come slogan "Trovami se ci riesci", costerà tra i 1.750 e i 2.500 reais, fra i 600 e gli 850 euro,


Chissà se si tratta solo di una provocazione oppure di una banalità che rischia di passare per genialità: chiaramente sarebbe interessante se qualcuno inventasse un completo intimo per uomini, perizoma e canottiera, con localizzatore Gps integrato.