0 Shares 12 Views
00:00:00
15 Dec

John Galliano, video razzista e licenziato da Dior

dgmag - 2 marzo 2011
2 marzo 2011
12 Views

E’ arrivata alla fine l’esperienza di John Galliano come direttore creativo di Dior: il creativo è stato infatti estromesso dalla casa di moda francese per via di dichiarazioni ritenute lesive ed offensive della dignità delle persone e dell’azienda.

Sidney Toledano, direttore esecutivo di Dior, si riferisce al video pubblicato dal Sun in cui si vede lo stilista ubriaco mentre insulta una coppia nel caffè La Perle di Parigi e mentre dichiara amore per Hitler; scattata la denuncia anche da parte di un’altra donna per aggressioni verbali dal momento che Galliano le avrebbe detto, sotto l’effetto dell’alcool, "sei talmente brutta che non sopporto la tua vista. Hai degli stivali di scarsa qualità, delle gambe di basso livello, non hai capelli, le tue sopracciglia sono immonde, sei schifosa, non sei che una pxxxx e si vede".

Il video e i comportamenti di Galliano non sono stati graditi alla maison Christian Dior che ha preferito chiudere un rapporto di lavoro che durava dal 1996 perchè "contraddice totalmente i valori che sono sempre stati difesi da Christian Dior".

Al suo posto si sta decidendo se assumere come direttore creativo Riccardo Tisci o Phoebe Philo.

Il video di John Galliano è disponibile cliccando qui e, come dichiarato ieri da Philippe Checinski dell’agenzia CitizenSide ai giornalisti della radio Europe1, è stato venduto al Sun dopo tentativi non andati a buon fine in Francia; la persona che ha proposto il video all’agenzia ricaverà il 65% e il 50% sulle vendite in Francia e all’estero.

Loading...

Vi consigliamo anche