0 Shares 9 Views
00:00:00
14 Dec

John Malkovich fa il suo esordio nel mondo della moda

LaRedazione
23 giugno 2009
9 Views

Le indiscrezioni sono ancora poche. Sappiamo che la collezione si chiamerà Techoboemian e lo stilista sarà, udite udite, John Malkovich. E in questo periodo sembrano essere moltissime le occasioni in cui artisti che poco hanno a che fare con la moda prestano la loro creatività per creare abiti e nuove collezioni. E l’attore John Malkovich è proprio una di queste personalità.

Ieri l’attore ha presentato, presso lo showroom Papaveri di Milano, la linea maschile. Tutti gli abiti sono disegnati da lui e contano completi di lino, pantapigiama e giacche con dettagli a vista.

Si tratta di un progetto tutto italiano, in quanto gli abiti sono creati ad Arezzo in società con quattro nostri connazionali.

L’esperimento stilistico sarà di ampio respiro. Non si tratterà, infatti, di una semplice linea di moda, ma di un progetto anche artistico e culturale. L’attore ha infatti affermato che è sua intenzione «far nascere una nuova forma di mecenatismo che sostenga arte e bellezza».

La passione di John Malkovich per la moda nasce quasi per gioco, quando vede una giacca disegnata dallo stilista Riccardo Rami. Ispirato dalle linee del capo decide di venire in Italia e creare i suoi primi prototipi che, molto generosamente, regala ai suoi amici tra i quali Bernardo Bertolucci, Johnny Depp e molti altri. E dopo un incontro con Rami, i due decidono di porre le basi della loro collaborazione per dare vita a vestiti bohemien creati da Malkovich.

La linea viene battezzata  Techoboemian, dopo che l’attore americano si è ritrovato in mano la bozza del romanzo di Simone Ramilli, che gli aveva dedicato un intero capitolo.

Ecco come è nata Roqk, società che ha come unico obbilgo quello di « fare solo cose belle», come dice Riccardo Rami.

Ma questa è solo storia, non ci resta che aspettare le creazioni dell’elegantissima mente di John Malkovich.

Vi consigliamo anche