0 Shares 9 Views
00:00:00
13 Dec

La collezione Elena Mirò per la primavera-estate 2011

23 settembre 2010
9 Views

E’ stata presentata fuori calendario durante la settimana della moda di Milano la collezione estiva per il 2011 di Elena Mirò che ha ribadito il concetto urlato da anni: basta modelle anoressiche e una moda irreale e via libera a donne reali che indossano abiti reali.

Il marchio di abbigliamento femminile dedicato alle taglie superiori alla 44 ha fatto sfilare modelle in carne con addosso abiti ispirati agli anni Cinquanta e alla Costiera Amalfitana sia nei colori che nelle linee, interpretando un’idea di femminilità elegante e sofisticata.

Lo scopo è mettere in risalto le curve e per questo il marchio per taglie forti Elena Mirò ha fatto sfilare donne in micropants blu e magliettine strizzate ma anche vestiti con tagli sotto il seno e gonne a ruota da portare con zeppe alte e un foulard al collo e pantaloni capri nei colori del carta da zucchero e del beige abbinati a microgiacchini in cotone pettinato.

Anche le acconciature si adattano al look e ricordano gli anni Cinquanta e la dolce vita scendendo morbide così come morbidi sono gli abiti, i soprabiti e tutto l’abbigliamento di Elena Mirò adatto e pensato per donne realmente esistenti e non per manichini.

Le foto della collezione Elena Mirò donna primavera-estate 2011 sono disponibili a questo indirizzo.

Vi consigliamo anche