0 Shares 14 Views
00:00:00
13 Dec

Le borse di Betty Boop sono il must have dell’inverno 2010-2011

22 settembre 2010
14 Views

L’eterna ragazzina che tanto piaceva alle nostre mamme e nonne torna ad incuriosire anche le più piccole: con la sua aria sbarazzina e i riccioli corti e neri, Betty Boop colora la moda delle più giovani comparendo su magliette, set per la colazione, gioielleria e soprattutto, borse.

Osservando tra la folla non sarà infatti difficile trovare al braccio di molte giovani e meno giovani ma sempre eterne ragazze, il viso stampato della tenera pin up degli anni ’30 che allora stupì il grande pubblico per l’ingenuità e la freschezza con cui la bella bambolina mostrava giarrettiera e intimo osé con frizzante disinvoltura.

Il look della bella Betty del XXI secolo non sembra smentirsi neanche questa volta comparendo timidamente sulle borse e sui portamonete delle generazioni di oggi nei colori rosso e nero, tonalità preferite dalla protagonista e sempre accompagnate da cuori e stampi di labbra rosso fuoco.

A tracolla per la scuola, a manico corto per uscire e in versione maxi per la palestra: le alternative per portare la bella Betty sempre con sé sono davvero moltissime, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Per le grandi fan, suggeriamo di dare un’occhiata al catalogo ufficiale dove si trovano tutte le migliori alternative e i consigli per portare Betty Boop sempre con sé: dagli impegni del mattino (con uno stile più sportivo e pratico) fino all’aperitivo in centro con le amiche o le serate eleganti, occasioni ideali da interpretare con pochette e bauletti a manico corto impreziositi magari da fiocchi e piccoli strass.

Rifatevi gli occhi all’indirizzo www.bettyboop.com ma se prediligete uno stile più sobrio non fatevi scappare la nostra gallery a questo indirizzo.

Vi consigliamo anche