0 Shares 20 Views
00:00:00
15 Dec

Moda donna: come vestirsi per stare in casa

16 giugno 2010
20 Views

Come vestirsi per stare in casa è uno dei crucci delle donne di mezzo mondo: se si sceglie un abbigliamento troppo comodo si rischia di cadere nello sciatto ma se si osa un abbigliamento troppo ricercato si cade facilmente nello scomodo e nel ridicolo.

Lo scopo di ogni donna è di non sacrificare la femminilità per la praticità ma allo stesso tempo non risultare, agli occhi di sè stessa e del proprio partner, una macchina sempre in moto e sempre perfetta.

Vediamo un po’ quindi quali sono le regole base per vestirsi in casa senza sembrare delle perfette repliche della casalinga di Voghera o di Bree Van De Camp.

Gonna o pantalone: dipende da voi ma in linea di massima il pantalone, lungo d’inverno e corto in estate, è l’ideale. Sportivo e morbido, ormai ne esistono di vari tipi adatti anche a chi non vuole apparire trasandata: basta pensare ai pantaloni della tuta di Jucy Couture oppure ai completi di Tezenis o Intimissimi per rendersi conto di ciò che si trova in giro. In estate, via libera ai vestitini svolazzanti che mantengono fresche e sempre in ordine;

Scarpe: preferite scarpe chiuse in inverno o sandali in estate. Evitate le ciabatte e, peggio ancora, le pantofole e riservatele alla serata, quando ve ne state spaparanzate sul divano insieme a vostro marito o da sole;

Magliette o felpe
: è indifferente ma la regola da seguire, quando ci si deve vestire per stare in casa, è di evitare mise sformate o sporche. Non serve darsi un tono in casa ma essere presentabili è necessario e se avete addosso la maglia extralarge perchè vi sta più comoda o la felpa piena di patacche perchè tanto è già sporca allora non pensate di poter essere a vostro agio e di poter far sentire a proprio agio la persona che divide casa con voi;

Capelli: evitate la sciatteria e se volete essere in ordine ma libere pettinate a coda di cavallo i capelli lunghi e sistemate le vertigini se avete i capelli corti. Utilizzate mollettoni e mollette varie solo se necessario!

Insomma, come vestirsi per stare in casa è una questione del tutto personale ma l’idea che si possa essere a posto anche senza stare scomode deve essere prioritaria rispetto al resto.

Loading...

Vi consigliamo anche