0 Shares 14 Views
00:00:00
13 Dec

Moda estiva 2011, la collezione Alviero Martini

19 maggio 2010
14 Views

Alviero Martini ha presentato la sua collezione moda per la Primavera Estate 2011 che si ispira del tutto al Sudafrica, terra di grande storia e grande modernità, dove colori, suoni e sapori si fondono in un melting pot di assoluta originalità e bellezza.

Ed è proprio da un viaggio a Cape Town che parte l’ispirazione dell’intera collezione, suddivisa in tre linee tematiche principali; i colori della collezione rispecchiano in pieno questa terra dove le atmosfere naturali di toni neutri della terra riarsa dal sole e dei deserti si accompagnano ai colori forti con effetto used delle casette colorate, delle cabine sulle spiagge e dei manufatti dei mercatini. I capi abbinano quindi i toni neutri con picchi di colore nei dettagli sulla maglieria e sulla camiceria.

La linea African Edge è quella più safari e coloniale: capi casual sport chic nei colori della sabbia, del marrone, del bianco e del verde. Per la prima volta sono stati applicati agli articoli tinti in capo nuovi trattamenti di lavaggio che gli cun aspetto old. Ne risultano tessuti mossi, dall’effetto vissuto, che superano la rigidità di un look pur sempre raffinato e distinto. Il capo più rappresentativo è la sahariana in cotone tinto in capo di colore verde grigiato, dall’aspetto destrutturato e casual, che strizza l’occhio alle tendenze moda rimanendo nel solco dell’eleganza. Anche la maglieria prevede trattamenti di lavaggio abbinati a varie stampe e la camiceria è stampata con micro-fantasie puntinate sui toni del beige e dell’azzurro ispirate alle grafiche africane.

La linea Ocean Life è invece quella più vicina al tema mare, altro grande elemento naturale della regione: rappresentativi sono i capi reversibili in nylon a due colori, dove l’aspetto tecnico e di performance si fa più importante. Ecco allora il parka in nylon leggero e appallottolabile, must di praticità per l’uomo che viaggia e che necessità di capi poco ingombranti in valigia. Accanto al parka i giubbotti e le sahariane in nylon nei colori tipici del tema marine: blu, bianco e grigio chiaro. Le camicie lavate e stropicciate hanno colletti ridotti, moderni e giovani. A completare la linea varie ppiquet tinto in capo, t-shirt con stampe e bermuda.

L’ultimo tema è quello più city e prende il nome dalla strada principale di Cape Town, Long Street; giacche a due bottoni e pantaloni si abbinano in completi abito informali e moderni. I tessuti sono tinti in filo e i colori sono il marrone, il grigio neutro, il sabbia e il blu. Punta di colore il rosa ciclamino sulla maglieria, ispirato alle casette basse color pastello del suggestivo quartiere malese della città.

La collezione di pelletteria comprende eleganti borse in pelle di vitello color taupe impressa a
caldo con l’outline della mappa geografica. I modelli sono quelli del mondo business e del viaggio: il trolley, la borsa da lavoro portacomputer, il borsone da viaggio, la bandoliera, la messenger bag. Accanto alle proposte in pelle nuovi modelli in lino spalmato abbinato
un Geo Cracklè nei colori del blu e del cioccolato; l’effetto cracklè è ispirato ai tipici paesaggi africani con la terra riarsa e crepata dal sole.

Vi consigliamo anche