0 Shares 9 Views
00:00:00
17 Dec

Saldi estate 2011: le regole per fare acquisti

dgmag - 16 giugno 2011
16 giugno 2011
9 Views

Come ogni stagione con l’inizio dei saldi vi ricordiamo le regole basilari per evitare le cosidette "sole" e portarvi a casa capi e accessori a prezzi scontati e senza problemi.

In totale si tratta di poche regole per orientarsi al meglio nella giungla dei saldi:

1) Conservate lo scontrino perchè i capi in saldo si possono sostituire in base al decreto legislativo n. 114/1998 secondo cui il consumatore può denunciare “al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto”;

2) I saldi devono riguardare prodotti di stagione e non prodotti relativi a stagioni passate;

3) Scegliete i negozi che conoscete e diffidate degli sconti superiori al 50% nei negozi che non frequentate perchè possono nascondere problemi e fregature;

4) Confrontate il prezzo ricordandovi che il decreto legislativo 114/1998 impone che il cartellino esposto riporti il vecchio prezzo, il nuovo ed il valore percentuale dello sconto applicato;

5) Chiedete sempre di provare i capi che volete acquistare e, se il negoziante non ve lo permette, non portate a casa nulla;

6) Esigete il pagamento con carta di credito durante i saldi se il negozio offre questa possibilità tutto l’anno ed espone i relativi cartelli;

Nel caso in cui pensate di aver subito un torto o che il negoziante non stia rispettando la normativa non dovrete fare altro che rivolgervi ai vigili urbani o, ancora meglio, alla guardia di finanza per denunciare l’accaduto.

Loading...

Vi consigliamo anche