0 Shares 14 Views
00:00:00
17 Dec

Saldi estivi 2012 a Milano e in Lombardia, inizio anticipato con flop

dgmag - 10 giugno 2012
10 giugno 2012
14 Views

La crisi aumenta le necessità e così la stagione dei saldi estivi 2012 viene anticipata, almeno in Lombardia, regione che ha deciso di dare il via alle svendite con circa un mese di anticipo rispetto al normale per aiutare negozianti e consumatori finali.

Dal 6 giugno infatti la Regione Lombardia ha abolito il divieto di fare sconti e promozioni a un mese dalla partenza ufficiale dei saldi e quindi da questo fine settimana a Milano e in tutta la Regione si possono trovare svendite autorizzate grazie alle quali acquistare abbigliamento ed accessori a prezzi più bassi sempre rispettando le regole in vigore per quel che riguarda prezzi, risarcimenti e pagamenti.

Non si tratta dei saldi ufficiali che partiranno il 7 luglio prossimo ma di svendite decise autonomamente dai singoli commercianti e a cui per esempio non hanno aderito le grandi griffe del centro di Milano secondo cui si tratta di un modo blando e senza senso di affrontare il problema dei non acquisti.

E a protestare sono stati un po' tutti i commercianti al punto tale che sono poche le svendite partite in anticipo e secondo il Codacons la decisione è stata un vero e proprio buco nell'acqua se si calcola, stando alle primissime stime, che ci sarebbe stato un calo medio delle vendite del 70% rispetto alla prima giornata di saldi estivi dello scorso anno.

E se nel complesso si stima che sarà solo il 40% dei milanesi a trarre vantaggio dai saldi ufficiali, per ora il previsto boom di vendite non c'è stato sia perchè gli utenti non sono stati informati in tempo sia perché moltissimi commercianti non hanno aderito.

Il provvedimento "anticrisi" della Regione Lombardia essendo valido per un anno avrà un impatto anche sui saldi invernali che saranno anticipati a meno che, dopo la falsa partenza degli estivi 2012, non si decida per una soluzione diversa che cerchi di non scontentare nessuno.
 

Loading...

Vi consigliamo anche