0 Shares 12 Views
00:00:00
12 Dec

Taglio capelli 2011: come avere capelli forti e sani

23 febbraio 2011
12 Views

Se siete alle prese con la decisione sul nuovo taglio di capelli da adottare nel 2011 oltre a seguire i nostri consigli vi invitiamo a riflettere seriamente sul tipo di taglio che vi starebbe bene, partendo dal presupposto che non è detto che un taglio sfoggiato da una star stia bene a tutte e che anzi ognuna dovrebbe personalizzare al massimo i suoi capelli per stare bene.

Quindi una volta scelto il vostro look e personalizzato al massimo quello che dovete fare è mantenere i vostri capelli in forma perchè un bel capello risponde meglio ai tagli e consente di evitare di andare dal parrucchiere ogni settimana.

In primis ricordate che i capelli vanno lavati ogni tre giorni se non avete problemi di grasso e sebo in eccesso; lavarli più di frequente facilita proprio la produzione di sebo specie se non si utilizza uno shampoo buono e adatto ai propri ma ci si affida al primo che si trova.

Insieme allo shampoo andrebbe sempre usata una crema balsamo che idrata e ammorbidisce la fibra capillare e una volta alla settimana per risvegliare i capelli sarebbe mescolare l’acqua del risciacquo con aceto bianco o limone; ricordate che un ottimo metodo per stimolare il cuoio capelluto è prevedere l’ultimo risciacquo dopo lo shampoo con acqua fredda.

Una volta alla settimana andrebbe applicata una maschera nutriente associata all’assunzione di cibi ricchi di roteine, zolfo, zinco, ferro e vitamina B che rendono i capelli forti; tagliate i capelli ogni mese, anche solo spuntando le punte, per permetterne una ricrescita rigogliosa e se è necessario tagliate più in profondità così da ripartire da zero.

Vi consigliamo anche