0 Shares 8 Views
00:00:00
15 Dec

Tendenze moda donna per l’estate 2012 dalle sfilate di Milano

28 settembre 2011
8 Views

Si è conclusa Milano Moda Donna, la settimana della moda che ha portato in passerella il meglio della produzione nazionale e internazionale per quel che riguarda la moda femminile per la primavera-estate 2012.

Nonostante un rigore economico che caratterizza questo momento, sulle passerelle hanno sfilato donne voluttuose a riprova che la moda arriva laddove la realtà non può arrivare e stuzzica soprattutto la fantasia di chi vorrebbe vivere la sua vita in maniera diversa.

Roberto Cavalli e Dolce & Gabbana hanno presentato collezioni primavera-estate 2012 all’insegna dei colori e delle stampe ad effetto con drappeggi e motivi che non passano inosservati mentre come al solito è stato più rigoroso Giorgio Armani che continua a proporre una donna elegante e discreta a cui piace il vedo/non vedo e che ama le tinte calde e i pastelli su abiti scivolati che disegnano senza mai appesantire.

Dello stesso avviso la romanticissima collezione di Byblos tutta sui toni del panna mentre per Gucci è l’optical la cifra stilistica della prossima stagione e a conferma di questa tendenza anche C’N’C’ ed Etro.

Anna Molinari con BluGirl e BluMarine continua a strizzare l’occhio alle bamboline del passato proponendo abiti con motivi floreali e stampe leggere che enfatizzano la volatilità dei tessuti e dei materiali utilizzati mentre Fendi destruttura le linee classiche ma sempre mantenendosi sul terreno, conosciuto e apprezzato, del già visto.

Essenziali, asciutte ed elegantissime le linee Elena Mirò per taglie forti e le linee Max Mara, pensate per donne alle prese con la vita di tutti i giorni e che vogliono essere ricordate per il loro modo di fare e non per il loro abito.

In passerella per la primavera-estate 2012 tanto verde, colori accesi come il fucsia e il rosso, il celeste e il panna che si alterna al rosa pallido e al rosa confetto.

Le foto delle collezioni donna primavera-estate 2012 sono disponibili cliccando qui.

Loading...

Vi consigliamo anche