0 Shares 15 Views
00:00:00
13 Dec

Assicurazioni barche: online per puntare al risparmio

La Redazione
28 ottobre 2013
15 Views

Le assicurazioni barche sono polizze che utilizzano poche persone e che destano molte domande proprio perché poco conosciute.

Chi è proprietario di barche e yacht sa molto bene come il suo mezzo in genere viene utilizzato pochi mesi l’anno, salvo eccezioni. Per la maggior parte del tempo esso viene lasciato in sosta presso il porto. Ma anche se l’uso delle barche è limitato, la legge dispone che il mezzo venga assicurato con una polizza RC (responsabilità civile). Si tratta anche questa, come per l’automobile, di un’assicurazione obbligatoria per legge.

Le assicurazioni barche convenienti
Le assicurazioni barche sono obbligatorie per tutte le imbarcazioni che hanno un motore superiore ai 3 cv di potenza.
La RC barche copre i danni dovuti a eventi accaduti durante la navigazione e i danni causati da eventi accaduti mentre la barca è parcheggiata al porto o sulla terra ferma.
Per puntare al risparmio è opportuno stipulare una polizza online, che risulta sempre più conveniente delle polizze stipulate in agenzia. Alcune delle compagnie assicuratrici che offrono questo tipo di polizza sono: Allianz, Genertel , Sara e Reale Mutua.
Per ottenere la polizza più conveniente alle proprie esigenze sarà opportuno fare più preventivi e poi comparare le offerte.
Nella comparazione è importante tenere conto anche delle clausole accessorie che una polizza assicurativa può offrire. Alcune di queste sono:
– copertura per danni a cose o persone che sono trasportate sull’imbarcazione,
– copertura per danni derivanti da incendio o furto,
– copertura per danni derivanti da attività come sci acquatico, scuola guida o traino per mezzo di un paracadute,
– servizi accessori come invio di personale medico o skipper in caso di emergenza, oppure anticipo di somme di denaro per l’acquisto di ricambi in caso di guasto alla barca.

Ogni garanzia accessorie influirà direttamente sul premio finale della polizza. Ognuno deve valutare le proprie circostanze e il tipo di uso che fa dell’imbarcazione prima di decidere quali garanzie gli conviene aggiungere alla copertura base. Poi, a parità di offerta, si sceglierà la compagnia assicurativa che pratica il prezzo finale del premio più basso.
Siete alla ricerca di assicurazioni barche convenienti? Fate dei preventivi online e riscontrerete quanto è possibile risparmiare.
Conoscete altre compagnie assicuratrici che stipulano polizze barche online convenienti? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo.

Vi consigliamo anche