0 Shares 13 Views
00:00:00
18 Dec

Assicurazione auto: in Italia si spende più che altrove

dgmag - 8 giugno 2010
8 giugno 2010
13 Views

In Italia il premio medio per l’assicurazione auto è il doppio rispetto a quello applicato in Germania, Francia e Spagna: 407 euro contro 222, 172 e 229 euro.

A dare i numeri è stato il presidente dell’Isvap Giancarlo Giannini nella relazione annuale, nella quale si rileva che l’andamento degli indici dei prezzi delle assicurazioni dei mezzi di trasporto per il periodo 2002-2009 "mostra per l’Italia un incremento cumulato quasi triplo, il 17,9% contro il 7,1% della media europea".

La relazione mostra anche la presenza di evasione diffusa nel settore dell’assicuraizone auto con l’aumento del fenomeno dei non assicurati, dei contrassegni falsi e delle compagnie assicurative fantasma; in forte aumento il ricorso al fondo vittime della strada da parte di cittadini che hanno avuto sinistri con veicoli non assicurati (oltre 21.000 nel 2009, contro i circa 11.500 del 2002) o con soggetti scappati dopo l’incidente.

In aumento anche il fenomeno delle compagnie assicurative che operano senza autorizzazione oppure che non hanno possibilità di tenere fede agli impegni presi con i contraenti delle polizze.

Loading...

Vi consigliamo anche